Home
La Radio Frequency Identification arriva anche in Italia

08 Marzo 2004

La Radio Frequency Identification arriva anche in Italia

di

Dopo l'enorme successo negli Stati Uniti, la tecnologia RFID conquista la gande distribuzione europea. Le grandi aziende puntano alla completa integrazione della nuova tecnologia. E le PMI?

Nel giugno del 2003 il colosso dei colossi della grande distribuzione americana, Wal-Mart, seccamente comunicava che entro la fine del 2004 i suoi 100 principali fornitori avrebbe dovuto dotare ogni cartone e pallet diretto ai suoi magazzini di chip RFID (Radio Frequency Identification).

E, anche se nessuno lo credeva possibile, non così in fretta almeno, anche i giganti della GDO operanti nel nostro Paese si sono messi in moto. Certamente non con la strategia a bulldozer di Wal-mart, ma in ogni caso in modo deciso, anche perché i veri benefici dell’utilizzo dell’RFID nel settore diventano tangibili solo se sono generalizzati.

Una recente inchiesta della società di consulenza A.T. Kearney, quantificava in un 5% la riduzione della quantità di merci da tenere a magazzino e del 7,5% la riduzione dei costi di gestione e movimentazione, per un’azienda della GDO, in seguito all’adozione dell’RFID per la maggioranza delle merci in entrata.

Ponendo un chip RFID su ogni contenitore che attraversa la supply chain di una grande azienda è possibile, per quest’ultima, monitorare in tempo reale lo stato delle forniture da un lato, e quello delle consegne dall’altro.

Con l’arrivo, poi, dei tag scrivibili, ogni fase della lavorazione e della consegna potrà essere registrata e rilevata in modo automatico. Per fare un solo esempio, secondo un recente studio di Deloitte, i rasparmi possibili solo nei processi legati alla gestione dei magazzini sarebbero dell’ordine del 20%, un’enormità non comparabile a qualunque “limatura” dei prezzi di fornitura ancora compatibile con i conti economici dei terzisti a qualità costante.

Di questi argomenti e delle problematiche tecnologiche e organizzative legate alle tecnologie RFID si parlerà nel corso di [email protected], dal 18 al 20 marzo 2004 alla Triennale di Milano.

La partecipazione all’evento è gratuita fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per l’iscrizione è sufficiente compilare il modulo che si trova sul sito di [email protected].

L'autore

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.