Home
La pubblicità allarga gli spazi

01 Ottobre 2001

La pubblicità allarga gli spazi

di

La pubblicità su Internet è in crisi per mancanza di inserzionisti? Rendiamola più evidente, dandole più spazio.
Così, dopo i banner, bottoni, finestre e quant’altro i webmaster sono riusciti a inventare, la pubblicità avrà uno spazio tutto suo.

L’idea è di Salon.com che ha deciso di venire incontro ai suoi inserzionisti, dando grande visibilità alle loro pubblicità.
Il modo è semplice: cliccando su uno dei titoli delle news che appaiono sulla home page, prima di arrivare al testo della notizia appare una pubblicità a piena pagina per alcuni secondi.

“Noi vogliamo dare fiducia in Internet (agli inserzionisti) – spiega Patrick Hurley, portavoce del sito – Mostrare che ogni dollaro è un investimento”.
Dunque, nessuna intenzione di “ammaliare” i consumatori, ma rendere fiducioso chi intende investire nella pubblicità online.

Devo ammettere che il passaggio della pagina pubblicitaria è abbastanza rapido da non creare particolari problemi (io ho un accesso ISDN) e la notizia si raggiunge velocemente.
La prima azienda che ha accettato di provare questo nuovo modo è la Sprint.

Dovremo adattarci a questo nuovo modo di comunicare la pubblicità? I gestori dei siti e soprattutto dei portali, spiegano che senza pubblicità non possono esistere servizi gratuiti.
Soprattutto, cercano di inventare sempre nuovi modi per allettare gli inserzionisti che, in un momento così delicato della situazione economica, o non investono per mancanza di fondi o lo fanno solo attraverso i media “tradizionali” che continuano a pensare più efficaci.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.