FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
La concorrenza è un gioco per menti reattive

27 Novembre 2013

La concorrenza è un gioco per menti reattive

di

Se c'è un obiettivo che i governi attuali sono totalmente incapacitati a raggiungere, è eliminare un monopolio.

Gli interventi sul futuro del libro (e di qualunque altra cosa) che puntano il dito verso un nemico preciso e lanciano allarmi di gravità assoluta oppure suggeriscono azioni risolutrici nette e decise, mi lasciano dubbioso.

Ultima della serie Seni Glaister, amministratrice delegata di The Book People, che nell’aprire FutureBook 2013 ha invocato l’intervento del governo britannico contro il monopolio di Amazon:

Amazon è giustificata nel pensare di detenere il mercato degli ebook, avendolo creato. Ma come lettrice, consumatrice e genitrice, questa forza dominante al punto di essere inattaccabile mi rende estremamente nervosa. […] Dobbiamo convincere il governo a intervenire perché elimini qualche barriera competitiva.

Non funzionerà perché un monopolio non si costruisce con una sola mossa e con una sola mossa non si abbatte né si indebolisce, tanto meno se si muovono istituzioni nazionali, impossibilitate persino a comprendere pienamente le logiche di un mondo globale, figuriamoci interpretarle.

Sempre a FutureBook è intervenuto anche Brad Stone, autore di The Everything Store: Jeff Bezos and the Age of Amazon, che ha ricordato la sua frase preferita pronunciata da Jeff Bezos:

Non abbiamo molti grandi vantaggi, per cui dobbiamo tessere una rete di piccoli vantaggi.

I monopoli sono vulnerabili. Per esempio, i computer: durante l’estate 2008, sono stati venduti 92 milioni di apparecchi intelligenti con connessione Internet, dei quali nove su dieci erano Windows. Nell’estate 2013, su 269 milioni di apparecchi intelligenti venduti, quelli Windows erano uno su tre.

Nessun governo è intervenuto. I concorrenti hanno dispiegato con reattività e precisione buone idee, rapidità di esecuzione, strategie sagaci e superiori a quelle del monopolista, apprezzate dal pubblico.

L'autore

  • Lucio Bragagnolo
    Lucio Bragagnolo è giornalista, divulgatore, produttore di contenuti, consulente in comunicazione e media. Si occupa di mondo Apple, informatica e nuove tecnologie con entusiasmo crescente. Nel tempo libero gioca di ruolo, legge, balbetta Lisp e pratica sport di squadra. È sposato felicemente con Stefania e padre apprendista di Lidia e Nive.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.