RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
La cartella elettronica che soppianta i vecchi e pesanti manuali scolastici

17 Luglio 2000

La cartella elettronica che soppianta i vecchi e pesanti manuali scolastici

di

In Francia si sperimenta la primo prototipo di “cartella elettronica” per gli studenti.
Cinque classi pilota useranno uno schermo portatile al posto dei vecchi e pesanti manuali.

L’idea è di un editore di libri scolastici, Havas Education, che ha presentato il primo prototipo di “cartella elettronica”. Uno schermo portatile (tipo e-book), del peso di un chilo circa, è destinato a rimpiazzare i manuali scolastici se sarà adottato da allievi e insegnanti.

Il prototipo, grazie all’intervento del vulcanico ministro francese dell’educazione, Jack Lang, dovrà essere testato da cinque classi pilota di terza media durante l’anno scolastico 2000/2001, con l’ausilio di professori volontari.

Lo studente agisce sullo schermo con uno stilo per aprire icone, ingrandire immagini, far apparire grafici. Può verificare immediatamente il senso di una parola o di una frase che non comprende, grazie a un dizionario incorporato.

L’insegnante può utilizzare metodi didattici differenziati, prevedere un maggior numero di esercizi per lo studente più veloce o, al contrario, inviare più spiegazioni a un altro studente in difficoltà.

Attraverso questo strumento l’insegnante può accedere a banche dati supplementari o correggere esercizi.
“L’insegnante resta il responsabile unico e può anche aggiungere lui stesso contenuti supplementari e può rimpiazzare la tradizionale distribuzione di fotocopie”, precisa Agnès Touraine, direttore generale aggiunto di Havas.

Privo com’è di tastiera, lo studente non potrà esimersi dal prendere nota manualmente, unico modo per sviluppare l’acquisizione dei fondamentali dello scrivere.
Resta da vedere quale sarà l’uso che ne faranno le classi e soprattutto di testare la resistenza e la solidità di questa “cartella”.

Per ora il prezzo non si conosce ma, come dichiarano alla Havas, dipenderà dalla domanda di mercato.

Per saperne di più andate all’indirizzo http://www.havas.fr/en/html/1/1_5_2.asp?CommuniqueIdx=104&Rang=1

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.