REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
La BBC prevede di lanciarsi sul mercato del download musicale

30 Agosto 2005

La BBC prevede di lanciarsi sul mercato del download musicale

di

Il noto network britannico prevede di diventare uno dei protagonisti del settore dei media digitali, per questo studia partnership con operatori privati in attesa di creare un servizio di download musicale a pagamento

Questo, in sintesi, quanto ha dichiarato nei giorni scorsi Mark Thompson, Direttore generale di BBC.

Il network pubblico britannico sta infatti testando un software, battezzato MyBBCPlayer, che permette agli utenti di scaricare i suoi programmi radio e tv, e intende approfittare della sua posizione privilegiata per ritagliarsi un posto di riguardo tra i colossi dell’universo Internet come Google e Yahoo!.

“Osserviamo, in questi ultimi tempi, che tutti i servizi online che riscuotono ampio successo come a eBay, Amazon, Microsoft, sono tutti marchi forti, e la BBC fa parte dei grandi marchi”, ha dichiarato Thompson nel corso di un intervento al Festival televisivo di Edinburgo.

Secondo i dati di utenza di Nielsen/NetRatings, British Broadcasting Corporation è il quinto sito Web più popolare della Gran Bretagna. Il gruppo pubblico di mass media ha recentemente messo a disposizione degli internauti, nel suo sito Web, dei programmi radiofonici in anteprima, e nel corso degli ultimi mesi 1,4 milioni di utenti hanno scaricato delle registrazioni delle nove sinfonie di Beethoven che la BBC offriva gratuitamente.

Thompson ha affermato che gli ascoltatori online della stazione radiofonica BBC Radio 1 potrebbero essere tentati di cliccare su un link per comperare la canzone che ascoltano. L’idea è di trovare un legame tra il servizio pubblico e le opportunità commerciali che possono presentarsi.

La BBC conta di lanciare una versione beta di MyBBCPlayer il mese prossimo, e una versione definitiva nel 2006. Il progetto prevede la commercializzazione di programmi televisivi e radiofonici on demand, la ricezione senza interruzione (streaming) delle reti della BBC e l’accesso ai numerosissimi file di proprietà del gruppo.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.