Home
La Asus inventa una scheda a raggi X per i giochi

25 Luglio 2000

La Asus inventa una scheda a raggi X per i giochi

di

Per aumentare le vendite di schede video, la AsusTek aveva annunciato l’uscita di uno strumento per vedere attraverso i muri dei giochi in 3D. Per adesso si contenta di aumentare la luce nelle scene 3D.

Un espediente, dunque, come quello che i più “vecchi” ricorderanno: gli occhiali a raggi X che si vendevano sull’Intrepido.
A quei tempi ci si accontentava con la speranza di sbirciare sotto i vestiti delle signorine, oggi di scoprire il nemico nascosto dietro un muro.

AsusTek, produttore informatico taiwanese, ha tentato il colpo annunciando l’arrivo di un driver molto speciale (il driver è l’insieme di file che permette di far funzionare una periferica) per le schede video della serie AGP-V7100 e V7700.

Questi file dovrebbero permettere ai fortunati possessori di queste schede video di vedere attraverso i muri in tutti i giochi che utilizzano la 3D.
Un evidente vantaggio dato ai giocatori con pochi scrupoli sui giochi online e una grande frustrazione data agli avversari in inferiorità “tecnologica”.

Proprio questo ha fatto sì che molte comunità di giocatori online, contattassero la AsusTek per porgere le loro rimostranze.
Rimostranze che sembrano aver avuto effetto visto che, malgrado la perdita finanziaria, la AsusTek ha deciso di non mettere online questo strumento “miracoloso”.

Invece, ha aperto un forum di discussione per tutti gli utenti Internet, in special modo per i giocatori che conta di ascoltare prima di prendere la decisione finale.

Per saperne di più potete andare all’indirizzo http://www.asus.com.tw/whatsnew/index.html

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.