Home
Kazaa ospita un sistema di ricerca legale

22 Maggio 2002

Kazaa ospita un sistema di ricerca legale

di

Per mettersi al riparo da possibili, quanto inevitabili, ritorsioni dell’industria discografica e della RIAA, Kazaa lancia un nuovo servizio di ricerca: Topsearch.

Questa nuova funzione non ha altro compito che far comparire in cima alla lista dei risultati cercati, file che rispettano i diritti d’autore.

La realizzazione del nuovo servizio si deve ad Altnet, un nuovo servizio di scambio di file da utente a utente o, come si dice in gergo, “peer-to-peer”.
Altenet si pone come un’alternativa legale ai software come Kazaa, che servono per scambiarsi file pirata.

Altnet, vuole sperimentare però, utilizzando un software tradizionale di scambio come Kazaa, a promuovere file distribuiti in modo legale.

Per ore sono solo l’editore musicale 2KSounds (che appartiene alla EMI) e Infogrames (videogiochi) ad aver accettato di pagare per apparire nella testa dei risultati di ricerca di Topsearch.

Altnet, ovviamente, spera che dopo aver provato, anche altri editori seguano l’esempio e paghino per apparire in testa ai risultati, con la speranza che alla fine possa rimpiazzare un po’ alla volta lo scambio di file pirata con uno scambio legale e a pagamento.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.