Home
IWILL porta le sue motherboard a 333MHz

04 Febbraio 2002

IWILL porta le sue motherboard a 333MHz

di

Arriva sul mercato la prima scheda madre che utilizza le nuove velocissime memorie DDR

IWILL Corporation ha annunciato l’uscita della nuova motherboard XP333, della serie Xtreme. IWILL XP333 sfrutta il chipset ad alte prestazioni ALi MAGiK1, compatibile con i processori AMD K7. Questa è la prima scheda ha sfondare il muro dei 266Mhz per quanto concerne la memoria DDR, nonché l’unico prodotto sul mercato a supportare le nuovissime memorie DDR 333Mhz.

Le memorie DDR333 sono il futuro e naturalmente migliorano le prestazioni nell’elaborazione dati, disponendo di maggior bandwidth. Le nuove schede di memoria RAM sono denominate anche PC2700 DDR SDRAM, perché in grado di raggiungere teoricamente un transfer rate di 2.7 GB al secondo.

Un’altra novità per la società di Taipei (Taiwan) è quella che riguarda l’introduzione della porta IDE Ultra ATA133, per hard disk di ultima generazione. L’espansione, inoltre, è resa possibile da ben 2 connettori IDE con i nativi dual channel per Ultra ATA133. Non manca il controller IDE Raid, HPT372, che migliora le prestazioni durante i grandi trasferimenti dati: una tecnologia mutuata dalgli hard disk SCSI, che ha ormai raggiunto anche i dischi IDE.

Come in passato, IWILL ha integrato la tecnologia SuperAudio, che sostituisce la classica scheda sonora integrata con la scheda C-media CMI8738 a 6 canali di cui due attraverso la porta digitale SPDIF. La qualità sonora si accompagna alla piena compatibilità con Microsoft DirectSound 3D e l’ormai diffusissimo, soprattutto nel mondo videoludico, Environmental Audio Extention (EAX).

IWILL pensando ad un impiego professionale ha aumentato il numero standard di slot che normalmente impiega nelle sue motherboard, integrando nella nuova scheda 5 porte PCI e una porta AGP 4X. La memoria installabile può arrivare al massimo a 3GB, sia in configurazione 2.1 GHz, che 2.7 GHz, sfruttando i 3 slot DIMM disponibili e rispettando la compatibilità con gli standard PC266 e PC333 DDR SDRAM.
Il prezzo per la nuova scheda madre, che supporterà i processori più diffusi, è di circa 250 dollari.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.