FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
ISP inglesi obbligati a stanare il P2P illegale?

14 Febbraio 2008

ISP inglesi obbligati a stanare il P2P illegale?

di

Un disegno di legge anglosassone vuole trasformare gli ISP in poliziotti anti-P2P

Secondo il Times nelle prossime settimane il Parlamento anglosassone si confronterà su una proposta di legge che prevede nuovi poteri e doveri per gli ISP. «Agiremo per fare in modo che la legge obblighi gli internet service provider a operare contro il file sharing», si legge sulla bozza del Department of Media, Culture and Sport.

L’idea parrebbe essere quella di obbligare i service provider a reagire nei confronti degli utenti che scambiano file illegali. La bozza di normativa prevede infatti una prima comunicazione via mail da parte dell’ISP, poi la sospensione del servizio e infine la risoluzione del contratto di fornitura.

I service provider non collaborativi potrebbero essere sanzionati. Al momento, le major discografiche sembrano essere le uniche a gioire di questa indiscrezione.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.