Home
ISEC: corsi sull’e-commerce per le aziende

12 Marzo 2001

ISEC: corsi sull’e-commerce per le aziende

di

L'ISEC, Istituto per lo Sviluppo del Commercio Elettronico, continua la consueta programmazione di corsi dedicati alla formazione di valutatori di e-commerce per l'assegnazione della certificazione di qualità, ma organizza anche altri corsi più generali sul commercio elettronico.

Uno di questi si intitola “Caratteristiche e potenzialità dell’e-commerce” ed è rivolto a tutte le persone che, all’interno della propria azienda, stiano riflettendo sull’opportunità o meno di intraprendere la strada dell’e-commerce.

L’obiettivo del corso è quello di far conoscere ai partecipanti le prospettive di sviluppo e le principali tendenze del commercio elettronico per valutare l’impatto di questa nuova tecnologia sull’attività dell’impresa e favorire l’ingresso nel nuovo mercato in modo consapevole.

Si tratta di un corso di 24 ore per tre giorni consecutivi a un costo di Lit. 1.400.000. Pubblichiamo di seguito i contenuti dei tre giorni di formazione.

I Giorno:
Realtà attuale e prospettive dell’e-commerce – La situazione italiana, europea e mondiale: confronti – Distinzione tra e-commerce business-to-business e business-to-consumer: differenze e dimensioni – Le aree di possibile applicazione per le piccole e medie imprese – Vantaggi offerti dall’e-commerce – Problematiche tecniche e giuridiche legate al commercio elettronico

II Giorno:
Fare marketing su Internet: dal mass marketing al one to one marketing – Service management e fidelizzazione del cliente – L’elaborazione di un’offerta commerciale per Internet: definizione dei prodotti/servizi, analisi del mercato, politica di prezzo – La realizzazione del sito: core business e servizi accessori, aggiornamento periodico delle informazioni, monitoraggio degli accessi e dei percorsi, monitoraggio delle vendite e della soddisfazione dei clienti – La visibilità del sito: portali, motori di ricerca, directory, banner – E-mail advertising – Creazione/sponsorizzazione di comunità virtuali

III Giorno:
Applicazioni nell’ambito business-to-business e business-to-consumer: impatti organizzativi, strategie di web marketing applicate, soluzioni tecnologiche adottate, ritorni sugli investimenti – Internet business plan: Definizione dei prodotti / servizi, Analisi di mercato (caratteristiche, tendenze, clienti e fornitori, canali distributivi), Politica dei prezzi, Piano di vendita, Piano pubblicitario, Gestione e organizzazione del business, Localizzazione del business, Piano finanziario

Le prossime edizioni si terranno il 26 marzo, il 9 aprile e il 20 aprile presso l’IFOA (Centro di formazione delle camere di Commercio) – Via Volta 16 – 20093 Cologno Monzese

L’ISEC è stato fondato nella primavera del 2000 da alcuni importanti istituti di certificazione, per l’assegnazione di marchi di qualità ai siti di e-commerce: “ecommerce quality mark“. Come in tutte le certificazioni la qualità viene misurata in base a determinati requisiti ritenuti necessari. Per queste ragioni vengono redatti i manuali della qualità. Sul sito di ISEC è possibile consultare on-line le specifiche tecniche di qualità relative al commercio elettronico, stilate con riferimento normativo ISO 9004/2-94.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.