Libri -20% + Spedizione gratuita

È l'offerta migliore dell'anno, ma non dura a lungo 🧨

Guarda tutti i libri tra cui scegliere
Home
Investire da imprenditore: la lezione di Buffett

09 Giugno 2023

Investire da imprenditore: la lezione di Buffett

di

Del più grande investitore di sempre sappiamo anche il modo di operare: investire da imprenditore. Una caratteristica che va imparata e fatta propria.

L’intervista attorno al libro che spiega come fa Warren Buffett a investire da imprenditore

1. Apogeonline: Che cosa ti ha ispirato a scrivere un libro su Warren Buffett?

Todd A. Finkle: Sono cresciuto a Omaha, nel Nebraska, la città dove è nato e tuttora vive Warren Buffett. Ho frequentato la Central High School di Omaha, dove hanno studiato i tre figli di Buffett (Howie, Susie e Pete), suo padre Howard e Charlie Munger, vice chairman di Berkshire Hathaway]. Ero alla high school con Pete e spesso abbiamo pranzato insieme.

Tra il 2009 e il 2017 ho portato sei gruppi di studenti in visita a Warren Buffett. Sempre dal 2009 ho anche partecipato a tutte le assemblee degli azionisti di Berkshire Hathaway. Durante questo periodo ho raccolto una gran quantità di ricerche primarie. Ciò che mi ha spinto a scrivere questo libro è la somma delle esperienze che ho vissuto e ciò che ho imparato sia lato finanziario che personalmente e ora desidero condividere.

2. Puoi parlarci brevemente del nucleo centrale del libro?

Il tema principale è che cosa ha permesso a Warren Buffett di avere il proprio successo. Parlo di che cosa ha contribuito e di chi ha avuto influenza su lui, come il padre, la moglie, Charlie Munger, Benjamin Graham, Phil Fisher e Tom Murphy.

Questo è il libro biografico su Buffett più aggiornato per quanto ne so.

Non parla solo della sua vita ma offre informazioni sugli ingredienti meno noti del successo di Buffett e sulla sua metodologia di investimento. Si parla di bias comportamentali, degli errori di investimento commessi da Buffett e che cosa possiamo impararne. Nel libro ci sono anche lezioni apprese su come diventare una persona migliore.

Leggi anche: Investire bene non si improvvisa

Un tema importante è l’imprenditorialità: investire da imprenditore è un segreto di Buffett e una costante nel libro. Ne parlo in generale e offro al lettore l’opportunità di impararla a partire dalla mia esperienza di 34 anni di docenza universitaria in materia. Risalgo alle iniziative imprenditoriali di Buffett da quando era bambino. Esamino infine le sue partnership societarie, che hanno un tasso annuale di ritorno dell’investimento del 36 percento in media, e la crescita di Berkshire.

3. Come hai proceduto nella raccolta del materiale per il libro?

Ho messo insieme una raccolta – da fonti primarie e secondarie – di informazioni sulla vita e la filosofia di investimento di Buffett. Ho intervistato molte persone, compresa sua figlia Susie; ho accumulato dichiarazioni personali, lettere agli azionisti, libri, più la mia interpretazione di tutto questo materiale.

4. Ci sono indagini o prospettive inedite sulle strategie e sulla filosofia di investimento di Buffett?

Tre capitoli sono dedicati agli investimenti di valore e agli ingredienti segreti di Buffett. Un capitolo prende in esame Apple, dove Berkshire ha investito quasi metà del proprio portafoglio totale. Analizzo i fattori qualitativi e quantitativi che hanno portato Berkshire a questa decisione. Uso calcoli dal mondo reale, per dare ai lettori un’idea della metrica che ispira il lavoro di Buffett.

Un aspetto della ricerca che mi ha frustrato è stato la mancanza di esempi concreti su come eseguire il metodo discounted cash flow (DCF) per valutare l’azienda. Quando ho pranzato con Buffett per la prima volta, gli ho chiesto come valutare una società e lui mi ha risposto quello. Come risultato, mi sono assicurato che il libro contenesse un esempio di come usare il metodo e che cosa significano tutte le variabili.

5. Hai scoperto aspetti o aneddoti interessanti?

Diverse cose. Nell’intervistare Susie Buffett, ho scoperto che nessuno dei suoi figli si è laureato. Un’altra cosa che Susie Buffett mi ha detto è che la gente non capisce quanto suo padre sia attento a questioni sociali, diritti umani ed emancipazione femminile.

Forse le sorprese più grosse emergono dalla sua infanzia. Durante la Grande Depressione su padre, consulente in titoli presso una banca, perse il lavoro e tutti i risparmi. Secondo me è stato il momento che lo ha formato maggiormente. Il padre cercò di farsi assumere in una drogheria gestita da… suo padre, il nonno di Buffett. Questi gli disse che non poteva permettersi di assumerlo ma gli avrebbe fatto credito sul cibo. Dico che Buffett ha sentito e forse sente ancora l’effetto della povertà. Qualcosa che ha colpito l’intera famiglia. Sua madre iniziò ad avere sbalzi di umore e suo padre problemi al cuore. Talvolta la madre di Buffett si sfogava sui figli e diceva loro che non valevano niente.

6. Come descriveresti l’impatto che Warren Buffett ha avuto sul mondo della finanza e degli investimenti?

Significativo. Ha continuato a innovare nel tempo, prima imparando da Benjamin Graham e poi con l’integrazione dei concetti di Phil Fisher e Charlie Munger, per diventare uno dei maggiori investitori di tutti i tempi.

Una indicazione del suo impatto si vede in occasione dell’assemblea annuale degli azionisti di Berkshire Hathaway, quando 44 mila persone si radunano per sentire lui e Charlie Munger parlare di investimenti ma anche un po’ di tutto. Persone che fanno notte ad ascoltare e imparare da questa coppia di investitori e imprenditori senza uguali.

7. La relazione tra la vita privata di Buffett e le sue scelte di investimento è certamente peculiare…

Per prima cosa, Buffett ha scelto di tenersi lontano da New York o altri grandi centri finanziari. Certamente in questo caso non è caduto preda del bias di gregge, che condiziona tante persone a muoversi e investire seguendo i movimenti e le azioni di quanti hanno intorno.

Warren Buffett: la storia e gli insegnamenti del più grande investitore e imprenditore al mondo

Un libro che offre un punto di vista nuovo e originale su uno dei più celebri guru finanziari del mondo.

Abbiamo già parlato della relazione tra Buffett e il denaro, del suo desiderio di essere un milionario già da giovane per raggiungere la sicurezza finanziaria.

8. Hai scoperto qualche ostacolo di rilievo che avrebbe potuto altrimenti condizionare la carriera di Buffett?

Sì: Buffett ha commesso nella sua vita numerosi errori di investimento. Un capitolo del libro prende in esame 21 errori che ha commesso. L’errore più grande? Acquistare Berkshire Hathaway. Buffett tentò di mandarla avanti, era una ditta tessile, per vent’anni, fino alla chiusura del 1985. Ha stimato che se avesse investito lo stesso capitale in una società di assicurazione, oggi Berkshire varrebbe 400 o 500 miliardi più di adesso.

9. Che cosa veramente fa di Buffett una figura leggendaria e influente nel mondo del business?

Le cose più importanti sono la sua onestà e la sua enorme integrità. Quando sul mercato qualcosa va storto, quasi sempre lo vediamo in televisione a dare la sua opinione. Buffett è un leader. Lo storico dei suoi investimenti impone il rispetto. La sua personalità, umile, di gran lavoratore, ilare, empatica, concentrata contribuisce alla sua popolarità. Inoltre è una macchina di apprendimento continuo.

10. Che cosa speri di passare ai lettori attraverso il tuo libro?

Questo libro aiuterà i lettori a diventare persone migliori, oltre che investitori migliori. La trattazione dei bias comportamentali, della valutazione dei business e degli errori di Buffett aiuterà gli investitori a migliorare. Spero che coglieranno infine il lato imprenditoriale del ritratto di Buffett: un uomo che sa investire da imprenditore e ha molto da insegnare su questo.

Buffett incoraggia le persone a fare ciò che amano, a frequentare persone migliori di loro, a essere tenaci, a essere creativi. Buffett insegna un’ultima cosa: l’amore incondizionato è la forza più potente del mondo.

Immagine di apertura di Mikita Yo su Unsplash.

L'autore

  • Todd A. Finkle
    Todd A. Finkle è Professore alla Gonzaga University. Investitore, imprenditore, speaker e consulente, vanta collaborazioni con numerose organizzazioni.

Iscriviti alla newsletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.

Libri che potrebbero interessarti

Tutti i libri

Warren Buffett

La storia e gli insegnamenti del più grande investitore e imprenditore del mondo

27,00

38,99€ -31%

18,40

23,00€ -20%

15,99

di Todd A. Finkle