Home
Interoperabilità dei terminali Push to talk over Cellular

19 Marzo 2004

Interoperabilità dei terminali Push to talk over Cellular

di

Nokia ha annunciato un'iniziativa per permettere agli operatori di utilizzare i terminali push to talk dei principali produttori insieme alla sua infrastruttura

La maggior parte delle azioni di Nokia volte alla standardizzazione della tecnologia push to talk, riguardano lo standard OMA che dovrebbe essere finalizzato prima della fine dell’anno.

Intanto, la casa finlandese sarà impegnata in un percorso di upgrade ininterrotto del software di rete verso lo standard della Open Mobile Alliance per la tecnologia Push to talk over Cellular (PoC).

In risposta alla domanda del mercato di un lancio rapido di questa comoda forma di comunicazione istantanea, la soluzione Push to talk over Cellular di Nokia sarà introdotta nelle reti GSM già nel secondo trimestre 2004 come servizio commerciale, utilizzando protocolli pre-standard.

In seguito, i server di rete push to talk di Nokia, in aggiunta al protocollo pre-standard della società, supporteranno anche il protocollo proposto dagli altri membri del gruppo di cooperazione per la tecnologia PoC (Ericsson, Motorola e Siemens).

Il suo primo terminale push to talk, il Nokia 5140, sarà disponibile in commercio nel secondo trimestre di quest’anno. Nel corso del 2004, inoltre, lancerà una gamma completa di telefoni GSM abilitati alla tecnologia push to talk, compresi alcuni Smartphone basati sul sistema operativo Symbian.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.