Home
Internet diventa strumento di evangelizzazione per la Chiesa cattolica

15 Maggio 2002

Internet diventa strumento di evangelizzazione per la Chiesa cattolica

di

Domenica è stata una di quelle giornate che rimarranno nella storia di Internet. La rete, infatti, ha ricevuto la benedizione di Giovanni Paolo II.

“I più recenti progressi nelle comunicazioni e la trasmissione di informazioni – ha detto il Papa durante il suo discorso in piazza San Pietro – hanno messo la Chiesa in contatto con una possibile inedita evangelizzazione”.

“Ho pensato di proporre quest’anno un tema di riflessione di grande attualità, Internet – ha proseguito il pontefice – un nuovo forum per proclamare l’evangelo”.
“Dobbiamo entrare con realismo e fiducia nella rete di comunicazione moderna sempre più sviluppata”, ha voluto sottolineare Woityla.

Era noto da tempo l’interessamento del Papa per Internet, soprattutto dopo un documento scritto sull’argomento, ma mai era stato così esplicito in pubblico.
Il 22 gennaio, infatti, aveva esortato la Chiesa a esplorare le possibilità di Internet, in un messaggio indirizzato ai cattolici, in occasione della Giornata delle comunicazioni sociali.

In quel giorno era stato aperto un sito riservato al Papa. Lui stesso, aiutato da suor Judith Suzoebelein, soprannominata “cyber madre”, aveva non solo navigato, ma anche risposto alle domande sulla fede che arrivavano da tutto il mondo.

Tale il successo, che il sito è stato chiuso a causa del numero impressionante di messaggi indirizzati al capo della Chiesa cattolica. Sintomo che le parole del Papa cadono su un terreno fertile e già utilizzato dai fedeli.

“Se è utilizzato con competenza e in modo responsabile – precisa il Papa – può offrire un’opportunità per la diffusione del messaggio evangelico”.
“Non dobbiamo aver paura – termina il pontefice – di prendere il largo sul vasto oceano informatico”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.