FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Intel si assicura il VoIP di Jajah

30 Maggio 2007

Intel si assicura il VoIP di Jajah

di

Siglata una partnership senza precedenti che prevede anche un chip con tecnologia Jajah integrata

Jajah, uno dei fornitori VoIP di riferimento, ha convinto Intel a sostenere il suo progetto. Il colosso di Santa Clara ha confermato infatti il finanziamento della società californiana con 20 milioni di dollari.

La peculiarità della soluzione Jajah è nella modalità d’uso. Con Jajah Web, l’utente digita il proprio numero e quello del ricevente, dopodiché riceve una chiamata sul telefono fisso, o cellulare, che gli permette di attivare la comunicazione. Non è richiesta l’istallazione di software, connessione broadband o browser particolari. L’unica necessità è quella di eseguire la procedura online prima di ogni sessione telefonica.

«È nostra intenzione portare in dote il meglio, la prossima soluzione disponibile sarà inserita in ogni CPU per essere utilizzata su ogni dispositivo», ha dichiarato Daniel Mattes, co-fondatore di Jajah. Oltre all’investimento finanziario, infatti, è certa una rinnovata politica licenziataria che coinvolgerà attivamente Jajah nella condivisione di brevetti. Insomma, l’obiettivo è di disporre di hardware marchiato Intel con tecnologia VoIP integrata.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.