ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Intel e Edison: un’offerta superveloce e Wi-Fi grazie al Centrino

24 Dicembre 2003

Intel e Edison: un’offerta superveloce e Wi-Fi grazie al Centrino

di

Le due società collaborano per rispondere alla crescente richiesta di mobilità, con una speciale offerta per collegarsi alle informazioni tramite banda larga e senza fili

Intel Corporation Italia ed EdisonTel presentano una speciale soluzione che consente di beneficiare della connettività superveloce tramite ADSL e della possibilità di collegarsi a Internet e alla rete aziendale senza fili, tutto grazie alla tecnologia Centrino.

L’offerta commerciale, riservata inizialmente ai soli clienti EdisonTel che hanno sottoscritto un abbonamento E Voice, Powered e/o Net Adsl, è costituita dal servizio Net Adsl Professional insieme a un notebook Acer, dotato di tecnologia mobile Intel Centrino.

Professionisti e piccole medie imprese potranno così disporre di un servizio di connessione veloce (fino a 640Kb/s in download e 128 Kb/s in upload) e senza limiti di traffico, per accedere a Internet e realizzare una rete locale senza fili a cui collegare una o più postazioni.

I due diversi modelli di PC portatile Acer TravelMate tra cui si potrà scegliere: un notebook di fascia più bassa e un modello più potente, per chi utilizza, anche lontano dall’ufficio, applicazioni che richiedono prestazioni superiori.

La tecnologia mobile Intel Centrino è stata progettata per il collegamento senza fili dei notebook, tramite standard Wi-Fi, rispondendo all’esigenza specifica di coloro che usano il PC in condizioni di mobilità e che, oltre all’accesso, devono disporre di tempi di autonomia della batteria molto più lunghi e di computer portatili sottili e leggeri. Intel è inoltre impegnata nella diffusione degli hot spot (aree pubbliche quali aeroporti, stazioni ferroviarie, hotel, uffici, locali e bar dove è disponibile la connessione tramite Wi-Fi) in tutto il mondo e nello sviluppo di reti wireless e di servizi per gli utenti mobili con investimenti per oltre 150 milioni di dollari.

Nel 2007 saranno, infatti, oltre 10 milioni i frequentatori assidui di hot spot Wlan pubblici in Europa e oltre 12 milioni gli utenti saltuari (fonte: Gartner – Previsioni 2002-2007 sugli hotspot WLAN pubblici [Executive Summary], Ian Keene, luglio 2002).

L'autore

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.