Home
Intel deve ritirare centinai di migliaia di schede madri per colpa del 820 chipset

17 Maggio 2000

Intel deve ritirare centinai di migliaia di schede madri per colpa del 820 chipset

di

Questa volta non si tratta di Windows.
Se il computer si blocca o continua a riavviarsi la responsabilità è di un chip della Intel.

Centinaia di migliaia di schede madri (mainboard) sono state fatte rientrare in casa da Intel, per un problema di memoria che aziona il riavvio o il blocco a ripetizione del computer.

Questo problema affligge le schede madri consegnata con il chipset 820 di Intel, concepito appositamente per poter montare la memoria ram di tipo SDRAM.
Le schede concepite per lavorare con la memoria di tipo RDRAM, più costosa e di miglior qualità, non ne sono affette.

È colpa del Memory Translator Hub (MTH) utilizzato per permettere alla scheda madre di dialogare con la memoria SDRAM.
Secondo Intel, riguarda meno di un milione di computer.

Il problema sta nel fatto che l’operazione di correzione del “baco” rischia di essere molto costoso per Intel.
La sfida logistica è pesante e Intel non ha ancora ufficialmente detto come intende correggere il problema.

Alcuni analisti avanzano la possibilità che Intel rimpiazzi tutte le schede madri con altre che supportano la memoria RDRAM, che sono, però, da tre a quattro volte più costose.
Una fortuna insperata per i “disgraziati” alle prese con un computer difettoso.

Rappresentanti della compagnia hanno indicato che Intel lavora a un nuovo MTH, che dovrebbe regolare una volta per tutte il problema.
Ma è possibile che il nuovo sistema non sia pronto in tempo per la correzione.

Ma lo sarà sicuramente per il lancio del nuovo chip Timna, come assicurano i rappresentanti di Intel.
L’azienda, comunque, offre la possibilità di scaricare da Internet una utility che permette di verificare se un computer è soggetto a problemi (http://www.intel.com/support/mth).

L’MTH è stato introdotto nel novembre 1999.
Di conseguenza tutti i computer venduti prima di questo periodo non sono toccati dal problema.

La scheda del chipset 820 all’indirizzo http://www.intel.com/design/chipsets/820/index.htm?iid=PCG+devleftnav&

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.