OFFERTA DEL GIORNO

Marketing in un mondo digitale in ebook a 4,99€ invece di 14,99€

Risparmia il 67%
Home
Insieme 200 aziende per uno standard nel wireless

18 Giugno 2002

Insieme 200 aziende per uno standard nel wireless

di

Il wireless è sempre più l’obiettivo dei grandi gruppi informatici, che vedono nel senza fili il vero futuro della comunicazione e di Internet.

Per questo, più di 200 aziende, tra le quali Microsoft, IBM, Nokia e Motorola hanno creato una nuova organizzazione con lo scopo di realizzare standard comuni nel campo delle comunicazioni senza filo.

La Open Mobile Alliance (OMA), così si chiama, avrà la sua base a San Francisco, in California, secondo quanto scritto nel comunicato.
L’OMA avrà il compito di aiutare il settore a stabilire norme che permettano lo scambio di dati tra sistemi telefonici o informatici.

Ad oggi, molti di questi sistemi sono incapaci di comunicare o di scambiarsi dati con le reti e sistemi di altri fabbricanti.

Secondo gli analisti, queste difficoltà di connessione sono un handicap per lo sviluppo del mercato delle telecomunicazioni senza filo.

“L’OMA promette di abbattere le barriere nella comunicazione di dati e di semplificare le interazioni necessarie per costruire e sviluppare i servizi mobili”, come scrive Mark Winther, vicepresidente del settore telecomunicazioni di IDC, agenzia di consulenza.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.