OFFERTA DEL GIORNO

Marketing in un mondo digitale in ebook a 4,99€ invece di 14,99€

Risparmia il 67%
Home
In Italia 11 milioni di persone hanno navigato almeno una volta. Stagna l’e-commerce

16 Giugno 2000

In Italia 11 milioni di persone hanno navigato almeno una volta. Stagna l’e-commerce

di

È uscito il nuovo report generale, relativo al mese di maggio, distribuito congiuntamente da Between (broker di telecomunicazioni) e MT&T (ricerche di mercato telefoniche).
I risultati possono essere sintetizzati così: 11 milioni di italiani hanno navigato almeno una volta nella vita. 7 milioni di adulti hanno usato la Rete nell’ultima settimana; ma
l’e-commerce sembra stagnare.

In dettaglio, quasi un milione di adulti si è avvicinato ad Internet in un paio di mesi:
erano 10,2 a marzo.

Significativo notare come:
– nel settembre ’99 su un totale di 8,6 milioni di adulti che avevano navigato almeno una volta in vita loro il 67% lo aveva fatto almeno una volta nell’ultimo mese, il 50% almeno una volta nell’ultima settimana e il 37% più volte nell’ultima settimana
– nel maggio 2000 su un totale di 11 milioni, circa 83% ha usato la rete una volta nell’ultimo mese, il 65% una volta nell’ultima settimana e il 53% più volte nell’ultima settimana

Il mercato matura non solo per il crescere degli user – comunque definiti – ma anche per l’aumentare della frequenza d’utilizzo.
Infatti confrontando i dati di settembre 99 con quelli di maggio 2000 si vede come ad un aumento degli user “almeno una volta nella vita” del 28% corrisponda un aumento del 57% tra gli user ultimo mese, del 65% tra gli user ultima settimana e del 81% tra gli user “più di una volta nell’ultima settimana”.

Un segno di “rallentamento” prospettico della crescita potrebbe esser ricavato dal valore degli “user previsti tra 12 mesi” (somma tra user “almeno una volta nella vita” e non user che dichiarano di voler usare la rete nei prossimi 12 mesi): da settembre ’99 a maggio 2000 il valore è aumentato “solo” del 35% da 11,5 a 15,6 milioni; in termini di penetrazione sulla popolazione adulta passando da 24% a 33% circa. Si consideri che già
adesso nei Paesi scandinavi gli utenti sono ben oltre il 30% della popolazione.

Concentrando l’attenzione sui 5,8 milioni di heavy user – coloro che navigano più volte alla settimana – il loro profilo è il seguente:
– 74% maschi
– 59% con età tra i 18 e i 34 anni
– 34% con età tra i 35 e i 54
– 55% risiede al nord
– 38% risiede al centro-sud
– 21% nelle 5 aree metropolitane (TO, GE, MI, RM, NA)

Curiosamente a questa crescita di tutte le categorie d’utenti non fa riscontro un aumento degli acquirenti on-line; da quando abbiamo cominciato la rilevazione di coloro che dichiarano di aver effettuato un acquisto negli ultimi 30 giorni, il numero è rimasto pressochè costante a circa 300mila.

Se vogliamo escludere l’ipotesi poco probabile che tutti i nuovi utenti siano “indisponibili” agli acquisti online, non resta che attribuire questa stasi alla ancora relativa povertà d’offerta.

Per maggiori dettagli rimandiamo al report completo, disponibile gratuitamente sul sito http://www.between.it

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.