RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
In Francia la protezione della privacy inizia dalla scuola

20 Marzo 2002

In Francia la protezione della privacy inizia dalla scuola

di

La Francia, da sempre, è molto sensibile ai diritti fondamentali dei propri cittadini. Tra questi, il diritto alla riservatezza dei propri dati personali.

In questa ottica va letta l’associazione tra il ministero dell’educazione nazionale e la Commissione nazionale per l’informatica e le libertà (CNIL), nata per sensibilizzare i giovani, gli insegnanti e i genitori alla protezione dei dati personali su Internet.

In occasione della prossima quinta festa di Internet (in programma in Francia dal 22 al 24 marzo), ministero e Commissione nazionale hanno preparato un dossier per gli insegnanti.
Il testo permetterà ai docenti di spiegare ai ragazzi la legislazione sulla protezione della privacy e dei dati personali, oltre all’illustrare i pericoli e le sanzioni nel non rispettare le norme.

Per l’occasione, lo spazio “Juniors” inserito nel sito Internet della CNIL è stato duplicato su quello del ministero dell’educazione nazionale e su quelli delle accademie, per facilitare la riflessione di insegnanti e studenti su questi temi in questi tre giorni.

Il ministero dell’educazione nazionale ha chiesto agli istituti scolastici di organizzare una giornata a “porte aperte”, per sabato 23 marzo.
Durante la manifestazione verranno presentate alle famiglie e al pubblico le realizzazioni fatte in classe sul tema della protezione dei dati personali.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.