ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
In Francia la protezione della privacy inizia dalla scuola

20 Marzo 2002

In Francia la protezione della privacy inizia dalla scuola

di

La Francia, da sempre, è molto sensibile ai diritti fondamentali dei propri cittadini. Tra questi, il diritto alla riservatezza dei propri dati personali.

In questa ottica va letta l’associazione tra il ministero dell’educazione nazionale e la Commissione nazionale per l’informatica e le libertà (CNIL), nata per sensibilizzare i giovani, gli insegnanti e i genitori alla protezione dei dati personali su Internet.

In occasione della prossima quinta festa di Internet (in programma in Francia dal 22 al 24 marzo), ministero e Commissione nazionale hanno preparato un dossier per gli insegnanti.
Il testo permetterà ai docenti di spiegare ai ragazzi la legislazione sulla protezione della privacy e dei dati personali, oltre all’illustrare i pericoli e le sanzioni nel non rispettare le norme.

Per l’occasione, lo spazio “Juniors” inserito nel sito Internet della CNIL è stato duplicato su quello del ministero dell’educazione nazionale e su quelli delle accademie, per facilitare la riflessione di insegnanti e studenti su questi temi in questi tre giorni.

Il ministero dell’educazione nazionale ha chiesto agli istituti scolastici di organizzare una giornata a “porte aperte”, per sabato 23 marzo.
Durante la manifestazione verranno presentate alle famiglie e al pubblico le realizzazioni fatte in classe sul tema della protezione dei dati personali.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.