RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Il topless pubblicitario fa arrossire Electronic Arts

30 Novembre 2007

Il topless pubblicitario fa arrossire Electronic Arts

di

La nota software-house specializzata in giochi è in imbarazzo per una sua campagna pubblicitaria

Electronic Arts è in grande imbarazzo. Ha dichiarato infatti di essere molto dispiaciuta per la campagna pubblicitaria online, a sfondo erotico, utilizzata per Need for Speed Pro Street. In Inghilterra sono stati utilizzati dei banner con modelle in topless. Nello specifico si è trattato di una campagna circoscritta al sito Page 3.com, che è la storica terza pagina del Sun dove appaiono quotidianamente giovani modelle.

Per settimane Becky e Amii hanno ammiccato vicino ad una Ferrari e al logo della EA. «Siamo rammaricati del fatto che queste immagini siano passate senza problemi attraverso la catena decisionale di EA», ha chiarito il portavoce della software house. «Certamente non erano appropriate per il nostro marchio. Adesso sono state ovviamente tolte».

Sebbene ogni immagine della campagna sia stata eliminata, online continua a circolare il backstage del servizio fotografico ovviamente con i loghi cancellati digitalmente.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.