FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Il sito Web del Vaticano ha registrato 22 milioni di accessi nel 2003

06 Febbraio 2004

Il sito Web del Vaticano ha registrato 22 milioni di accessi nel 2003

di

Internet è diventato il primo mezzo di comunicazione utilizzato dalla Santa Sede per informare i fedeli sulle proprie attività e sul Santo Padre

Nel 2003, infatti, il sito ha fatto registrare circa 22 milioni di accessi, secondo i dati forniti dal Vaticano stesso.

Così, Vatican.va è diventato il primo mezzo utilizzato per informare i fedeli in merito alle attività ed ai messaggi di Giovanni Paolo II. In totale, l’home page ha ottenuto una media di 59.667 accessi al giorno.

I continenti da cui si connette il maggior numero di utenti sono Nord America ed Europa, seguiti da Sud America e Asia. Analizzando invece i dati in base ai paesi di provenienza dei navigatori, al primo posto troviamo gli Stati Uniti, l’Italia, la Germania, il Regno Unito, il Canada, la Spagna, il Brasile e la Francia.

Il “Vatican Information Service”, Sala Stampa della Santa Sede ricca di news, che fornisce anche un servizio di newsletter, ha raggiunto nel 2003 il più alto numero di sottoscrizioni.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.