Home
Il ruolo del blogger

14 Ottobre 2008

Il ruolo del blogger

di

Quel che si dice in Rete. Quale deve essere il contributo di un blog perché si crei valore all'interno della conversazione globale? E chi è un blogger? È il premio nobel Krugman o chi non parla di economia perché non ne sa abbastanza?

Dopo gli strali di Vittorio Zambardino sulla blogosfera muta di fronte alla crisi economica, qualche blogger riflette su quale debba essere il ruolo di questo strumento. Stefano Vitta spiega che non ha parlato della crisi perché non conosce bene l’argomento. Gli fa eco Maxime, convinto che la forza del blog stia nel poter fornire un’opinione ragionata e competente su argomenti che chi scrive conosce da vicino. EcletticaMente propone un percorso ragionato attraverso le opinioni condivise in questi giorni, trovandosi piuttosto d’accordo con le riflessioni di Zambardino. Intanto Alessio Jacona dimostra ancora una volta come il concetto stesso di blog sia ormai diventato troppo vasto per generalizzare. Lo fa prendendo come esempio il premio Nobel per l’economia.

Gli altri temi del giorno:

Codice Internet, progetto per portare le culture digitali a chi ancora non le conosce, è stato da molti bollato come fallimento. Lafra racconta la sua esperienza, spiegando perché si tratta di un buon lavoro.

Pokey è un’applicazione per Facebook che ricorda il Tamagotchi. Francesca Cavecchia spiega perché si tratta di un’applicazione così popolare, e quali sono i suoi punti di forza.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.