OFFERTA DEL GIORNO

Machine Learning con Python in ebook a 6,99€ invece di 24,99€

Risparmia il 72%
Home
Il pirata informatico con il sombrero si porta a casa un milione e mezzo di pesos

15 Aprile 2003

Il pirata informatico con il sombrero si porta a casa un milione e mezzo di pesos

di

Un pirata informatico con il sombrero sbanca la più grande banca del Messico. Si porta via circa 1,5 milioni di pesos, pari a 150 mila dollari.

Anche nel sonnacchioso Messico operano instancabili pirati informatici che si intrufolano nel sistemi informatici delle banche e fanno man bassa di quello che trovano.

Secondo quanto riporta un giornale messicano, un pirata, nel suo ultimo colpo, avrebbe messo le mani su decine di conti correnti della Banamex-Citibank, filiale di Nuevo Leon nel nord del paese.
Il pirata ha prelevato un totale tra “gli 80 mila e i 300 mila pesos” (tra 8 mila e 30 mila dollari).

Il pirata informatico non è ancora stato identificato, ma è chiaro agli inquirenti come si sia mosso per destare meno sospetti possibile.
Secondo il direttore della banca, intervistato dal giornale, il pirata si sarebbe attivato su conti correnti di clienti “che non avevano movimenti regolari di denaro”, in modo da non insospettire la banca e i titolari dei conti.

Il Messico ha triplicato, in un anno, il numero di utenti di servizi di banca elettronica. Sono circa 2,4 milioni le persone che hanno fatto ricorso a Internet per i loro servizi bancari, come riporta un recente studio della IDC.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.