Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
Il phishing rumeno preoccupa eBay

17 Marzo 2008

Il phishing rumeno preoccupa eBay

di

Durante l'e-Crime Congress 2008 eBay ha ribadito i rischi del phishing

Il commercio elettronico mondiale è a rischio phishing. Lo sostiene eBay che durante l’e-Crime Congress 2008 ha accusato apertamente la Romania di essere diventata centro nevralgico del problema. Sebbene Cina e Russia siano i paesi-ospiti delle più note compagini criminali organizzate, la piccola nazione europea sembra essere diventata il regno del phishing.

«Questi attacchi sono certamente organizzati. Ci sono città in Romania dove l’unico obiettivo è quello di fare soldi colpendo siti come eBay», ha spiegato Mark Lee, manager per la Sicurezza di eBay UK. La questione di fondo è che sussiste un problema di impunità e mancanza di sufficienti controlli a livello locale.

Proprio lo scorso giugno eBay ha rivelato i dettagli di una battaglia anti-frode che ha portato a centinaia di arresti in tutto il paese, e che ha dimostrato ancora una volta che il solo controllo della capitale Bucarest non è adeguato per far fronte all’intero scenario.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.