OFFERTA DEL GIORNO

Machine Learning con Python in ebook a 6,99€ invece di 24,99€

Risparmia il 72%
Home
Il Parlamento Europeo boccia il Safe Harbour per l’e-commerce

10 Luglio 2000

Il Parlamento Europeo boccia il Safe Harbour per l’e-commerce

di

Il Parlamento Europeo ha votato contro l’accordo raggiunto tra la Commissione Europea e il governo americano sulla protezione dei dati personali nel commercio elettronico, il cosiddetto Safe Harbour raggiunto nel mese di maggio.

L’accordo aveva l’obiettivo di allineare i rapporti commerciali tra USA e Europa alla direttiva sulla privacy dell’ottobre ’98, ma evidentemente il Parlamento ha ritenuto che il testo del Safe Harbour non rispondesse efficacemente e con chiarezza a questo requisito.

La Commissione dovrà ora valutare se riaprire le trattative con gli Stati Uniti o approvare ugualmente l’accordo. È infatti possibile che il Safe Harbour vada avanti comunque, come se l’opinione del Parlamento eletto dai cittadini non valesse nulla, ma questa è un’altra curiosa e ormai nota storia di un sistema politico europeo in cui la democrazia sembra esser stata dimenticata.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.