REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
Il numero dei gruppi razzisti aumentato grazie a Internet

08 Marzo 1999

Il numero dei gruppi razzisti aumentato grazie a Internet

di

Il numero dei gruppi razzisti negli Stati Uniti è aumentato in modo significativo l’anno scorso. Grazie a Internet razzisti e neo-nazisti sono riusciti, infatti, a svolgere un’efficace opera di reclutamento suscitando le preoccupazioni delle organizzazioni di difesa dei diritti civili.

In un rapporto reso pubblico di recente, il Southern Poverty Center sottolinea che alla fine del 1998 c’erano negli Stati Uniti 537 gruppi razzisti, contro i 474 dell’anno precedente.
L’organizzazione, basata a Montgomery (Alabama), afferma che il numero delle formazioni neo-naziste o del Ku Klux Klan è cresciuto del 40% nello stesso periodo.

Anche il numero dei siti Internet dei gruppi razzisti è aumentato in modo consistente passando dai 163 del ’97 ai 254 del ’98.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.