Home
Il multi-touch di Apple anche sulle tastiere

05 Novembre 2007

Il multi-touch di Apple anche sulle tastiere

di

Apple ha registrato un nuovo brevetto che rivoluzionerà il settore tastiere

Apple ha confermato di aver registrato un brevetto che consentirà di produrre tastiere sensibili al tocco con tecnologie più avanzate degli iPod di nuova generazione. Nel documento depositato presso l’ente brevetti statunitense si fa riferimento a tastiere completamente piane, con piccole zigrinature. Non viene sottovalutata infatti la difficoltà che procurerebbe una soluzione completamente piana senza punti di riferimento fisici.

Per questo motivo piccole asole o rilievi consentirebbero non solo un immediato utilizzo, ma anche l’integrazione del cosiddetto multi-touch. Insomma, sarebbe possibile mettere a disposizione degli utenti modalità diverse di interazione.

Non è esclusa infatti anche la possibilità di una tastiera adattiva, capace di mutare la sua superficie fisica in relazione alle esigenze e al contesto. Ad esempio, utilizzando un word-processor potrebbero materializzarsi delle «micro-creste» fra le lettere e attivarsi dei sistemi di force-feedback per dare la sensazione di «battuta».

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.