FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Il gossip da ufficio è un problema

13 Novembre 2007

Il gossip da ufficio è un problema

di

Harris Interactive ha rilevato i comportamenti che danneggiano maggiormente la produttività in ufficio

Harris Interactive ha reso noti i risultati di un’indagine riguardante i comportamenti più fastidiosi rilevabili negli uffici. Il sondaggio online è stato commissionato dall’agenzia di lavoro temporaneo Randstad USA. L’obiettivo era quello di individuare le problematiche ambientali che influenzano negativamente la produttività.

In base ad un campione di 2429 impiegati, pare che i pettegolezzi, il gigioneggiare con le mail e l’organizzare il privato in orario di lavoro siano considerate grandissime seccature. Insomma, la maggior parte degli intervistati avrebbe ammesso che queste pessime abitudini sono in grado di nuocere alla produttività.

Si è scoperto così che per il 60% dei lavoratori il gossip è un gran problema. Ma i fastidi non si fermano qui, perché il 54% reputa irritante avere a che fare con chi gestisce malamente il proprio tempo, magari navigando online o facendo troppe chiamate personali. Qualcuno sostiene che i cosiddetti open-space siano i maggiori responsabili di questo scenario. Non a caso il 45% trova insopportabile che i colleghi non si preoccupino dell’ordine degli spazi comuni – come le piccole cucine. Il 42% invece è disturbato dai profumi forti, dagli odori di cibo e dal fumo. La classifica delle cose irritanti si chiude con i rumori e le voci ad alto volume (41%), l’abuso di PDA nei meeting (28%) e quello di mail (22%).

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.