REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
Il Centro Simon Wiesenthal recensisce 1.426 siti dell’odio su Internet

12 Aprile 1999

Il Centro Simon Wiesenthal recensisce 1.426 siti dell’odio su Internet

di

Il Centro Simon Wiesenthal ha recensito su Internet 1.426 siti che fanno apologia del razzismo e dell’antisemitismo, dell’odio, del neo-nazismo e del terrorismo. Il documento prodotto dal Centro, frutto di 14 mesi di lavoro negli Stati Uniti, in Sud America e in Europa, analizza anche la situazione dei siti contro l’omosessualità, contro l’aborto e le religioni cattolica e musulmana.

Secondo il rabbino Abraham Cooper, uno dei dirigenti dell’associazione per la difesa dei diritti dell’uomo, “Internet dà ai razzisti una sensazione di potenza e gli fornisce un’occasione straordinaria per farsi pubblicità 24 ore su 24. Nel 1996 – ha aggiunto il rabbino – c’era solo un sito razzista sul Web. Alla fine del 1997 ce n’erano 600; oggi più di 1.500. Per la maggior parte si tratta di siti gestiti da individui isolati, ma il Web ha dato la possibilità a gruppi di skinheads di entrare in contatto e di formare una vera e propria organizzazione internazionale”.

Il Centro Simon Wiesenthal, che ha distribuito alle forze di polizia americana, canadese, francese e argentina, 10.000 copie del Cd-Rom contenente il rapporto, non fa appello alla censura, ma chiede agli Internet provider di pendere precauzioni nei confronti dei siti ospitati sui loro server.

Il Centro Simon Wiesenthal: http://www.wiesenthal.com/

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.