ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Il 45% delle aziende americane spia i propri dipendenti

07 Maggio 1999

Il 45% delle aziende americane spia i propri dipendenti

di

Il 45% delle imprese statunitensi avrebbe controllato le conversazioni telefoniche dei propri dipendenti, letto i messaggi di posta elettronica e i file memorizzati negli hard disk dei computer. I dati, che fanno parte di una ricerca condotta dall’American Management Association (AMA), fanno riferimento al 1998. Il tasso di interferenza nella privacy del personale è andato aumentando: nel 1997 era, infatti, al 35%. L’AMA è un’associazione senza fini di lucro che si occupa di problematiche riguardanti il management e la formazione.

Se si aggiunge ai controlli telefonici, della posta elettronica e dei file memorizzati nei computer, anche l’utilizzo di telecamere, il tasso di aziende dedite alla sorveglianza elettronica sale al 63% con un aumento medio annuo intorno al 7%.

Secondo l’inchiesta una buona parte dei dirigenti americani giustifica questa pratica a patto che il personale venga avvertito.

Il settore finanziario è quello più dedito al controllo dei dipendenti, con un tasso del 63%.
Secondo l’AMA le aziende vogliono verificare la legalità e la moralità delle attività elettroniche dei propri impiegati. E se il primo obiettivo appare accettabile, il controllo sulla moralità dei dipendenti è certamente un atteggiamento opinabile che può facilmente sconfinare nella violazione della privacy.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.