ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
IDC presenta: Storage Connections 2004

05 Maggio 2004

IDC presenta: Storage Connections 2004

di

Storage, Information Management e supporto alla Business Proactivity, 26 maggio 2004 Milano, Hotel Executive

Lo Storage nella realtà aziendale 2004

L’hosting e la gestione delle infrastrutture aziendali fanno sì che le problematiche relative allo storage figurino fra gli argomenti di discussione prioritari per i professionisti del mondo IT. Tuttavia, i temi attualmente più dibattuti non sono gli stessi di quattro anni fa, e nemmeno quelli dello scorso anno. Le conferenze che vanno sotto il titolo di European Storage Connections sono concepite per fornire ai partecipanti informazioni e consigli da poter poi sfruttare sia a livello strategico che tattico. Al fine di consentire ai partecipanti di sfruttare al massimo i benefici offerti da una simile iniziativa, IDC offre la possibilità di richiedere un incontro diretto con gli sponsor, su argomenti selezionati dai partecipanti al momento dell’iscrizione. Sebbene European Storage Connections continui a proporsi come un evento volto alla discussione delle diverse problematiche legate allo storage, con l’edizione di quest’anno IDC intende dedicare un’attenzione particolare a due aree specifiche: l’IP e la conformità alle normative. In un momento come questo, che vede i professionisti dell’IT impegnati a vagliare le opportunità di posizionamento strategico, queste due aree sono state ritenute di particolare interesse.

L’IP nello Storage

Lo storage networking sta facendo progressi continui, ma forse non così rapidi come si era previsto inizialmente. Con l’installazione delle prime soluzioni IP degne di questo nome, il panorama del networking muterà, e IDC prevede che il 50% degli attuali sistemi a disco sarà basata su IP nel 2007. Nel corso della presentazione su questo tema, IDC illustrerà in dettaglio i progressi conseguiti dall’IP, le scelte fondamentali da valutare e i vantaggi di una coesistenza delle strutture di rete.

Conformità alle normative

Gli inevitabili effetti delle iniziative di tipo giuridico andranno necessariamente a modificare le modalità di trattamento e archiviazione dei dati. Lungi dal coinvolgere solamente lo storage, l’esercizio di adeguamento alla nuove normative – implicite o esplicite – interesserà probabilmente l’intera azienda. Considerato che spetterà ai professionisti dell’area IT analizzare e valutare l’impatto potenziale di questo cambiamento, nel corso della presentazione verrà fatta una panoramica dello stato attuale della legislazione e si avanzeranno ipotesi per una mappatura dell’impatto potenziale di quest’ultima sullo storage.

Obiettivi della manifestazione

L’evento rappresenta un momento di incontro per le imprese che a vario titolo operano nel segmento storage.

L’obiettivo è l’analisi delle soluzioni più innovative, sia a livello architetturale che concettuale, che consentano all’impresa utente di ricercare e mantenere valore nella gestione del proprio patrimonio informativo.

Target

Il target della conferenza IDC riguarda le seguenti funzioni aziendali:

  • Top Management;
  • Direzione Organizzazione e Sistemi;
  • Direzione Sistemi Informativi;
  • Media and Key Publications.

La conferenza è gratuita per gli Executive nell’IT Management e per i dipendenti delle aziende appartenenti ai seguenti settori: Media, Finance, Manufacturing, Transports e Trade, Services e Pubblica Amministrazione.

È a pagamento per tutte le altre categorie.

Per gli abbonati alla newsletter di Apogeonline è previsto uno sconto del 30% sulla quota di partecipazione (specificare nel campo “Note” del form online di iscrizione “Abbonato newsletter di Apogeonline”). Per iscriversi online cliccare qui.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.