RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
IDC presenta: Security Conference 2005

28 Febbraio 2005

IDC presenta: Security Conference 2005

di

La Sicurezza "estesa": renderla pervasiva nel business, proteggere gli asset aziendali, soddisfare le nuove compliances. Appuntamento il 16 e 17 marzo 2005 a Milano, presso il Milan Marriott Hotel

La sicurezza è, per le aziende, un tema continuamente di attualità in quanto destinato a non essere mai completamente risolto. Ciò è dovuto innanzitutto alla continua e crescente apertura delle aziende verso l’esterno in un approccio di “collaborazione” sempre più esteso sia per la numerosità e la tipologia degli interlocutori coinvolti, sia per l’articolazione delle informazioni scambiate. Questa apertura porta con sé una maggiore attenzione agli aspetti di sicurezza, costantemente sottoposta alla crescente sofisticazione degli attacchi che vengono portati sulla rete, sempre più veloci e devastanti per chi viene colpito.

Vi è poi la spinta che viene dal continuo miglioramento dell’offerta di sistemi e servizi di sicurezza, che mette l’azienda in grado di adottare non solo tecnologie sempre più efficaci e sofisticate ma anche di fare le scelte più convenienti dal punto di vista della governance di una problematica così delicata e complessa. Infine anche il regolatore interviene su questo tema, direttamente o indirettamente, stabilendo sia ciò che va fatto in tema di gestione dei dati sensibili, di privacy ecc., sia definendo delle regole su altri temi specifici (es. trasparenza) che indirettamente comportano anche aspetti legati alla sicurezza dei dati, dei documenti e delle informazioni trattate.

Tuttavia, a fronte di questo scenario, le aziende italiane stentano ancora ad approcciare correttamente il tema della sicurezza. In sostanza ciò che si chiede all’azienda non è di investire all’infinito in IT security ma di investire meglio, con maggiore consapevolezza, raggiungendo quel punto di equilibrio che si definisce “livello accettabile di rischio” oltre il quale ogni investimento addizionale porta a incrementi marginali in sicurezza sempre più descrescenti e/o comporta una complessità del sistema tale per cui si rallentano eccessivamente le operations aziendali.

Un momento importante di discussione e confronto per definire come individuare e raggiungere questo livello ottimale di investimenti, oltre che per confrontarsi sui principali trend di evoluzione dell’offerta di sistemi e di servizi, sarà rappresentato dalla IDC Security Conference che si terrà a Milano il16 e 17 marzo 2005 e che ha appunto come filo conduttore il tema dell’estensione, della pervasività dell’IT security in azienda dal punto di vista del business (protezione, continuità), delle nuove tecnologie e servizi (es. wireless), delle soluzioni evolute per la sicurezza (es. identity management) e per la sua gestione (es. managed services), non perdendo di vista neanche gli aspetti di compliancy alle normative che regolano il comportamento delle aziende sia in tema di sicurezza, sia in aspetti per i quali la sicurezza è un corollario indispensabile.

Obiettivi della manifestazione

Obiettivo dell’evento sarà quello di fornire alle aziende utenti, ai rappresentanti di istituzioni pubbliche, opinion makers e ai media la possibilità di:

  • conoscere l’evoluzione tecnologica nel campo dell’IT Security della Physical Security, confrontare differenti soluzioni, valutare esperienze già realizzate e quindi potersi confrontare con altre realtà
  • conoscere quali soluzioni (dalle tecnologie biometriche alle smart card d’identificazione, strategie d’intelligence, nuove misure di controllo e prevenzione) possono contrastare i rischi legati al terrorismo e alla criminalità
  • approfondire la conoscenza degli operatori del mercato oltre che il loro portafoglio d’offerta

Target

Il target di riferimento della conference è molto ampio ed eterogeneo. Oltre alle figure aziendali, come

  • Top Management aziendale
  • Direzione Sistemi Informativi

si rivolge ai media, Influencer e opinion makers, le istituzioni, i cittadini, il settore pubblico in generale.

La partecipazione alla conferenza è gratuita per i primi 100 iscritti, solo se dipendenti delle aziende appartenenti ai seguenti settori: Media – Finance – Manufacturing – Transports – Utilities and Trade – Services (non ICT) e Pubblica Amministrazione.

È a pagamento per le aziende operanti nel settore ICT, le società di consulenza e servizi ICT, i privati e i liberi professionisti.

Per gli abbonati di Apogeonline è previsto uno sconto del 30% sulla quota di partecipazione (specificare nel campo “Note” del form online di iscrizione “Abbonato Apogeonline”). Per iscriversi online cliccare qui.

Per ogni informazione:
Segreteria Organizzativa, IDC Italia – European Conference Group, Galleria Buenos Aires 1, 20124 Milano. Telefono: 02 20226 264, Fax: 02 20226 213, e-mail [email protected], sito Internet.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.