Home
IDC presenta: Convergence Enterprise Conference and Digital Content 2005

18 Maggio 2005

IDC presenta: Convergence Enterprise Conference and Digital Content 2005

di

VoIP, Fisso-Mobile, Digital Content: valutare l'efficienza e sfruttare le opportunità delineate dalla convergenza. 14 giugno 2005, Milano, Hotel Executive

La convergenza sta imprimendo nuovo slancio al mondo dei servizi di comunicazione, altrimenti alle prese (almeno nelle sue componenti quantitativamente più rilevanti) con un livello di maturità tale da rallentare il tasso di crescita del mercato.

L’importanza di questo fenomeno dipende anche dall’ampiezza delle “forme” nelle quali si manifesta, interessando un quota molto ampia del mercato ICT nel suo complesso. Si va infatti dalle nuove tendenze della “convergenza multimediale” di contenuti audio e video distribuiti su reti fisse e mobili della nuova generazione – anche con modalità di fruizione evolute (es. portali multimediali, servizi VoD, mobile video ecc.) – al tema del lancio dei servizi di Televisione Digitale Terrestre (DTT), alla convergenza più in generale delle reti di comunicazione attorno ad un cuore sempre più “IP based” per servizi sia di tipo dati che voce (VoIP).

Al di là degli impatti sui service provider, la convergenza coinvolge system integrator e vendor di piattaforme IT che agiscono da fattori “abilitanti” dei nuovi servizi e dei nuovi business che si vengono a creare, ad esempio garantendo le prestazioni necessarie in termini di gestione delle risorse di rete, service assurance, QoS, billing ecc. stimolando ulteriormente lo sviluppo di servizi innovativi e quindi contribuendo a stimolare l’ingresso sul mercato di un numero crescente di soggetti legati alla creazione e alla distribuzione in rete di contenuti digitali.

Obiettivi della manifestazione

Obiettivo dell’evento IDC è di fare il punto sullo stato di evoluzione dei servizi e delle tecnologie legate al tema della convergenza, evidenziando il ruolo giocato da ciascuna delle tipologie di soggetti coinvolti, gli sviluppi attesi nel mercato a breve-medio termine (piattaforme, servizi, contenuti, domanda), le opportunità di collaborazione, l’emergere di nuovi business ecc. trattando temi quali:

  • Il contesto di riferimento: gli sviluppi nella regolamentazione del settore media e telecomunicazioni e gli impatti sui tempi e i modi di diffusione di servizi innovativi (DTT, UMTS, larga banda, VoIP ecc.)
  • Lo sviluppo dell’offerta degli operatori di rete verso l’approccio “triple player”
  • Piattaforme IT abilitanti per lo sviluppo di servizi multimediali e multicanale
  • IP come elemento centrale e “convergente” delle reti degli operatori e di una parte sempre più larga dell’utenza enterprise
  • Il ruolo di system e network provider nello sviluppo di reti e servizi convergenti
  • Content provider: l’evoluzione dell’offerta e la nascita di nuove tipologie di operatori nel business del “digital content”

Target

Date queste tematiche, l’insieme degli operatori che può essere interessata a presentare la propria vision e l’offerta che ne deriva è molto ampia è comprende:

  • IT vendor con un’offerta nell’area OSS/BSS e network management, IP networking, content management, storage, sicurezza IT, wireless ecc.
  • Network e system integrator
  • Internet service provider
  • Operatori telecom
  • Content provider
  • Fornitori di device specializzati (es. Set Top Box)

Lato attendees, il target di riferimento della conference comprende:

  • Responsabili marketing e direttori IT/rete di operatori televisivi (sia broadcaster nazionali che consorzi locali)
  • Responsabili marketing e direttori IT/rete di operatori telecom/ISP
  • Responsabili marketing e direttori tecnici di content provider
  • Direzione Sistemi Informativi clientela enterprise
  • Top Management aziendale clientela enterprise

Oltre a rappresentanti dei media, Influencer e opinion maker.

La partecipazione alla conferenza è gratuita per i primi 100 iscritti, solo se dipendenti delle aziende appartenenti ai seguenti settori: Media – Finance – Manufacturing – Transports – Utilities and Trade – Services (non ICT) e Pubblica Amministrazione.

A pagamento per le aziende operanti nel settore ICT, le società di consulenza e servizi ICT, i privati e i liberi professionisti.

Per gli abbonati di Apogeonline è previsto uno sconto del 30% sulla quota di partecipazione (specificare nel campo “Note” del form online di iscrizione “Abbonato Apogeonline”). Per iscriversi online cliccare qui.

Per ogni informazione:
Segreteria Organizzativa, IDC Italia – European Conference Group, Galleria Buenos Aires 1, 20124 Milano. Telefono: 02 20226 264, Fax: 02 20226 213, e-mail [email protected], sito www.idc.com/italy.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.