ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
I primi 10 operatori B2B europei e i loro segreti per il successo

20 Febbraio 2001

I primi 10 operatori B2B europei e i loro segreti per il successo

di

Jupiter MMXI ha recentemente svolto una ricerca tesa ad individuare i migliori mercati B2B on line europei e studiarne le ragioni del successo.

Il mercato del B2B on line, infatti, anche se oggi rappresenta solo l’1,5% (200 milioni di Euro) di tutto il business europeo, entro il 2004, secondo le previsioni di Jupiter, crescerà fino a raggiungere 1,8 miliardi di euro.

La ricerca ha interessato 500 operatori europei ed evidenzia i fattori chiave del successo e le best practice. Jupiter MMXI prevede che, dei 500 esistenti oggi, ne sopravvivranno meno di 100.

I 10 siti risultati migliori sono: Acequote (UK) Forniture per piccole e medie imprese – Band-X (UK) Banda larga per internet e telecomunicazioni – BuildOnline (UK) Costruzioni – EumediX (Olanda) Forniture mediche – eu-supply.com (Svezia) Costruzioni – Goodex (Germania) Forniture industriali – IngredientsNet.com (Irlanda) Ingredienti alimentari – Mondus (Germania) Forniture per piccole e medie imprese – PEFA.com (Belgio) Pesce – Phonetrade (Svezia) Telefonia mobile.

La ricerca ha delineato tre elementi chiave per il successo di un progetto B2B:
– il volume delle transazioni: chi non ha un grande volume di business oggi difficilmente sopravviverà: Phonetrade, telefonia mobile, ha circa 30 milioni di euro di transazioni a settimana, mentre BuildOnline, un sito di costruzioni inglese, gestisce online progetti del valore di oltre 125 milioni di euro;
– il sostegno industriale: avere alle spalle leader dell’industria, che forniscano credibilità, sostegno finanziario e collaborazione nel piazzare gli ordini, è fondamentale. Il leader tedesco Mondus, una società di forniture per uffici, ha partecipazioni di SEAT Pagine Gialle, e l’alimentare IngredientsNet.com ha il sostegno delle società alimentari Fyffes e Glanbia;
– l’integrazione col mondo reale: gli operatori devono essere multicanale, devono integrare molto strettamente le loro offerte online con servizi offline, come assistenza telefonica completa e un servizio clienti locale. Acequote offre un servizio di call back, e PEFA.com, per il pesce, fornisce un servizio clienti 24 ore su 24 e collegamenti al mondo reale delle aste di pesce.

James MacAonghus, l’analista del B2B di Jupiter MMXI, ha commentato: “Queste 10 società stanno costruendo una solida base commerciale con un alto volume di transazioni, e stanno creando una rete di partnership di supporto con altri protagonisti del mercato. Quelli che abbiamo identificato come iniziali vincitori in Europa, stanno implementando best practice da cui gli altri operatori B2B possono imparare.”

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.