OFFERTA DEL GIORNO

Marketing in un mondo digitale in ebook a 4,99€ invece di 14,99€

Risparmia il 67%
Home
I libri Apogeo alla Fiera del libro di Torino

03 Maggio 2004

I libri Apogeo alla Fiera del libro di Torino

di

Una selezione di titoli del catalogo di Apogeo Editore sarà presente allo stand Feltrinelli alla prossima Fiera del Libro di Torino

Apogeo Editore sarà presente alla Fiera del Libro di Torino, che si terrà dal 6 al 10 maggio presso il Lingotto Fiere, con una selezione di alcuni tra i titoli più interessanti del suo catalogo.

Il bit e la tartaruga

Un testo di riflessione e di studio sulla comunicazione digitale, con alcune caratteristiche innovative: in particolare, il tentativo di introdurre in questo campo strumenti che sono tipici del progetto architettonico e del design industriale.

popwar

Una rassegna delle varie forme di ‘Net-attivismo’, cioè di attivismo politico-tecnologico, che ha i suoi strumenti e il suo campo di battaglia nella Rete

L’arte dell’hacking

Il primo vero manuale che spiega le tecniche di hacking più diffuse, senza tralasciare alcun dettaglio tecnico. Per chi è seriamente intenzionato a diventare un hacker

Maya 5 Guida completa

Un manuale ricchissimo, scritto da professionisti per i professionisti, con tutti i segreti per utilizzare al meglio Maya 5

PHP 5 Pocket

PHP si è conquistato un seguito sempre più ampio, grazie alla sua caratteristiche. Il testo ne presenta gli elementi fondamentali, nella recentissima versione 5

Weblog

Creare un blog è semplicissimo, bastano pochi minuti: si è subito gli autori di un ‘giornale’ personale, che può diventare tutto quello che si vuole. Questo è il primo libro in Italia a raccontare che cosa sono i blog, come si creano e come si usano

Allora…

L’appuntamento per gli appassionati di informatica e di nuove tecnologie è allo stand Feltrinelli (Padiglione 2, Stand F80).

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.