FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
I corsi di Ateneo Multimediale in Web Concept Design e Web Writing

04 Ottobre 2001

I corsi di Ateneo Multimediale in Web Concept Design e Web Writing

di

Ateneo Multimediale presenta due corsi, in calendario per giovedì 11 e venerdì 12 ottobre, che affrontano aspetti differenti della presenza e della comunicazione delle aziende attraverso il Web

Il corso di Web Concept Design verte, infatti, sulla costruzione dell’identità digitale mentre il corso di Web Writing è dedicato allo stile comunicativo del Web.

Web Concept Design

Il primo corso in Italia per la definizione e la formazione di questa figura professionale, è dedicato all’analisi della progettazione dell’identità di un sito e alla definizione delle strategie di comunicazione. Il corso è organizzato in collaborazione con Grey Interactive, uno tra i principali network mondiali nella comunicazione interattiva, che da tempo ha individuato il ruolo chiave di questa figura all’interno di un gruppo di lavoro web.

Il Web Concept Designer coordina il progetto attraverso l’uso della sintassi e della semantica di Internet: fornisce le linee guida per l’architettura del sito, l’immagine grafica e l’impostazione strategica dei contenuti. Grazie alla sua attività il concept si riflette sull’intero progetto del sito, dalla creazione dell’albero di navigazione alla fase produttiva e di aggiornamento, garantendone così la coerenza comunicativa ed espressiva.

I docenti, Sandra Farisano e Matteo Abbà, sono Senior Concept Designer di Grey Interactive.
Il corso si rivolge a project manager e a content manager che vogliono acquisire competenze specifiche nelle aree della comunicazione e del marketing, ad art director e marketing manager di aziende che affrontano o desiderano ottimizzare la loro presenza sul web. In aula interventi teorici si alternano all’analisi di case history.

Il corso di Web Writing, giunto alla VI edizione con un programma aggiornato, introduce gli strumenti e le tecniche fondamentali per trasmettere messaggi sfruttando pienamente le potenzialità offerte dalla rete.

Internet rivoluziona profondamente la scrittura, ne allarga le possibilità, introduce nuove consuetudini e regole per comunicare mantenendo alta l’attenzione del navigatore.
Interattività e multimedialità arricchiscono la comunicazione scritta di impatto, immediatezza e velocità, liberano dal rispetto di una rigida logica sequenziale attraverso collegamenti ipertestuali e icone, regalano contenuti organizzati e fruibili in modo personalizzato, modellano la sintassi e il vocabolario sulle esigenze del nuovo mezzo.

L’aula sarà guidata da Alessandro Lucchini, scrittore e ricercatore di Business Writing e Web Writing, attraverso la riflessione, il confronto e l’analisi di case history. Con lui Mariella Governo, responsabile Comunicazione e Ufficio stampa Smau, porterà la sua testimonianza.
Il corso di Web Writing è destinato a comunicatori d’azienda e delle istituzioni pubbliche, ai responsabili degli uffici stampa, ai giornalisti e a coloro che desiderano aggiornarsi sulla cultura e lo stile della rete.

Web Concept Design
Docente: Sandra Farisano e Matteo Abbà – Senior Concept Designer, Grey Interactive
Costo: Lit. 1.500.000 + Iva
Programma dettagliato e curriculum docenti

Web writing
Docente: Alessandro Lucchini, Giornalista, scrittore e docente di business writing e web writing
Testimonianza: Mariella Governo, Responsabile Comunicazione e Ufficio stampa SMAU
Costo: Lit. 2.000.000 + Iva
Programma dettagliato e curriculum docenti

Per entrambi i corsi:
Coordinamento didattico: Monica Aliprandi
Data: giovedì e venerdì 11 e 12 ottobre 2001
Orario: h. 9-13/14-18
Sede: ATENEO MULTIMEDIALE viale Monza 259 (MM1 PRECOTTO), 20126 MILANO
Tel: 02 2576551 Fax: 02 27000296
Tetto d’aula: N° 20 partecipanti
Sito Ateneo Multimediale

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.