ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Gran Bretagna: i siti non rispettano le regole dell’e-commerce

18 Febbraio 2003

Gran Bretagna: i siti non rispettano le regole dell’e-commerce

di

Non per la prima volta la Gran Bretagna si fa scoprire poco attenta al rispetto dei diritti dei consumatori online

Secondo una recente ricerca svolta da Browne Jacobson, nel Regno Unito, dove il commercio elettronico è molto sviluppato, molti siti anche di alto livello non rispettano la regolamentazione in materia di e-commerce.

da un’indagine condotta su 50 dei 500 principali siti inglesi di vendita online è infatti emerso che la metà non considera i diritti dei consumatori, in particolare per quel che concerne la protezione dei dati personali.

Solo i siti della top ten seguono i criteri imposti dal Data Protection Act and Regulations on Distance Selling. In alcuni casi non viene fatto compilare il form corretto per la raccolta dei dati e in altri i dati raccolti vengono poi utilizzati senza rispetto della volontà espressa dal consumatore.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.