Home
Google: la ricerca informazioni diventa vocale

24 Luglio 2007

Google: la ricerca informazioni diventa vocale

di

Avviato il test USA del nuovo servizio Voice Local Search

I servizi di informazione telefonica fanno gola a tutte le media company, e non è un caso che un gigante come Google abbia deciso di accettarne la sfida con un nuovo particolare servizio. Google Voice Local Search, a breve, inizierà a competere con i servizi statunitensi per accaparrarsi una fetta di quella torta che Kelsey Group ha valutato in 9,4 miliardi di dollari.

Sebbene ancora in fase sperimentale, la novità Google si propone come soluzione totalmente vocale. In pratica, grazie a una tecnologia avanzata di riconoscimento vocale, le operazioni di ricerca potranno essere effettuate dialogando con un sistema elettronico. Il tutto dopo aver digitato sul proprio telefono 1-800-GOOG-411, e in completa gratuità.

«Utilizzando questo servizio, si può accedere alle stesse informazioni locali che si possono trovare su Google Maps. Ma senza aver bisogno di un pc, di una connessione ad Internet e della tastiera del telefono o del cellulare», si legge sulla pagina web correlata di Google Labs – il canale Google dei servizi e delle applicazioni in fase di test.

Al momento il servizio è ancora in una fase sperimentale e potrebbe non essere accessibile a tutti gli utenti. Per quanto riguarda l’usabilità, invece, è stata prevista sia l’interazione vocale che quella via SMS. L’interazione comunque è totalmente automatizzata e permette anche la chiamata diretta al numero richiesto senza alcun ricarico – esclusa ovviamente la tariffazione del proprio operatore mobile.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.