REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
Google, creatività al lavoro

25 Gennaio 2007

Google, creatività al lavoro

di

Quinta di copertina: Google è il posto di lavoro più ambito, e serve un algoritmo anche per scegliere a chi fare un colloquio, il digitale rende creativo il cinema, la tv e la musica, nonché le conferenze

Nel numero di oggi, giovedì 25 gennaio 2007:

  • L’atmosfera di Google al lavoro (Bruno Ventavoli, La Stampa)
  • Un milione di richieste all’anno, Google prova ad assumere con un algoritmo (Roberto Vacca, Nòva, il Sole 24 Ore)
  • Il digitale rende più creativo anche il cinema (Vincenzo Scuccimarra; Giulietta Fara; Cristina Tagliabue; Luca Tremolada, Nòva, il Sole 24 Ore)
  • La old tv s’infatua di internet, ma ancora cerca la logica broadband (Franco Carlini, Chip & Salsa, il Manifesto)
  • La musica digitale cresce sempre più (Cristina Tagliabue, Nòva, il Sole 24 Ore)
  • Il BarCamp di Roma, gli interstizi e la serendipity (Luca Conti, Nòva, il Sole 24 Ore)

In sottofondo: Improvvisazione n°1, di Riccardo Chiarion

L'autore

  • Antonio Sofi
    Antonio Sofi è autore televisivo e giornalista. Consulente politico e sociologo della comunicazione, ha un blog dal 2003 ed è esperto di social network e nuovi media.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.