RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Google ci mostra il mondo in 3D

04 Luglio 2005

Google ci mostra il mondo in 3D

di

Con Google Earth, il motore di ricerca associa immagini provenienti dai satelliti e 3D, grazie a un servizio derivato dalla tecnologia Keyhole

Il motore di ricerca leader mondiale affina il suo “know-how” in materia di cartografia, aggiungendo immagini provenienti da satellite e tecnologia 3D.

Attraverso il suo nuovo programma Google Earth, ad accesso libero, il motore di ricerca americano propone agli utenti di riscoprire la geografia del territorio americano e del resto del mondo da un punto di vista tecnologico, con una rappresentazione “dall’alto” e in tre dimensioni.

Concretamente, dopo avere scaricato un software apposito, gli utenti potranno accedere a rappresentazioni cartografiche di metropoli americane ma anche a una selezione di paesaggi di montagna, di valli e di coste.

John Hanke, Direttore generale della società Keyhole che ha sviluppato questo strumento, compara questa tecnologia, che si basa sullo streaming, la banda larga e la tecnologia 3D, all’universo dei videogame.

Nell’ottobre 2004, Google aveva provveduto all’acquisto di Keyhole ed aveva effettuato una sorta di fusione con la sua divisione Google Maps.

Parallelamente a quella free, una versione premium di Google Earth è commercializzata con due formule: il servizio da 20 dollari all’anno permette di disporre di funzionalità di compatibilità GPS e d’importazione di dati, mentre la versione professionale, da 400 dollari all’anno, è destinata ad impieghi commerciali con stampe ad alta risoluzione e trasferimenti di dati in sistemi d’informazione geografica.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.