Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Google Base è la sfida ad eBay?

24 Novembre 2005

Google Base è la sfida ad eBay?

di

Nasce Google Base, un nuovo servizio introdotto dal motore di ricerca per inserire gratuitamente annunci e vendere oggetti personali

Il mercato degli annunci economici, solo negli Stati Uniti, vale 100 miliardi di dollari e fa gola a tutti i big della Rete. Sembra che anche Google stia tentando la conquista di questo settore con il suo nuovo tool, rilasciato in versione beta.

Google Base permette la pubblicazione gratuita di annunci di qualsiasi genere e tipo. Si possono diffondere informazioni generiche, di carattere commerciale e anche condividere file.

Gli utenti hanno a disposizione una vetrina virtuale per pubblicare i loro lavori, vendere oggetti personali e condividere informazioni. Naturalmente Google opererà un filtro sulle pubblicazioni per evitare spam o inserzioni che violano le disposizioni di legge.

Tutti i contenuti saranno indicizzati all’interno delle varie sezioni del motore di ricerca e messi a disposizione dell’intera Rete. Si possono aggiungere keyword o attributi per facilitare l’inserimento in Google. Tutte le pubblicazioni saranno anonime e raggiungibili tramite un URL dedicato.

Ad oggi il servizio è completamente gratuito ed è ancora privo d’inserzioni pubblicitarie. Le potenzialità e le implicazioni sono notevoli e suscitano a ragione le preoccupazioni del leader delle aste online, Ebay.

Per gli utenti invece, il nuovo strumento rappresenta un potentissimo mezzo, che può usufruire di tutta la visibilità mondiale del motore di ricerca per la diffusione dei contenuti e degli annunci pubblicati.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.