FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Gli USA vogliono tornare alla normalità degli acquisti

15 Ottobre 2001

Gli USA vogliono tornare alla normalità degli acquisti

di

Gli attentati alle Torri Gemelle, come sappiamo, hanno provocato, nelle settimane successive, una forte diminuzione degli acquisti in molti settori.

Secondo uno studio appena pubblicato di Deloitte & Touche, tuttavia, i consumatori stanno già uscendo dal blocco psicologico provocato dalla crisi terroristica, la cui situazione di tensione e incertezza induceva a non spendere, così come il rispetto per le vittime suggeriva di non pensare troppo alle cose materiali.

Il 77% dei consumatori americani, infatti, pensa già che il prossimo anno l’economia e il commercio faranno nuovamente un balzo in avanti. Questo ottimismo è probabilmente determinato dalla voglia di tornare alla normalità, sottolineata anche dal Presidente George W. Bush.

L’indagine ha rilevato anche che gli americano hanno intenzione di utilizzare maggiormente l’acquisito on line, forse per evitare di frequentare i grandi mall e anche perché l’ambiente domestico ha riacquistato in queste settimane un valore molto forte.

Ciò si rileva anche dai settori merceologici che si prevede andranno meglio nei prossimi mesi: cibo, libri, musica, home entertainement.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.