Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Gli e-shopper rinunciano alla velocità delle consegne, se gratuite

06 Novembre 2002

Gli e-shopper rinunciano alla velocità delle consegne, se gratuite

di

La maggior parte degli e-shopper sarebbero disposti a allungare i tempi di consegna dei prodotti acquistati online in cambio della gratuità del servizio di delivery

Ciò emerge da uno studio di Jupiter Research che indica quanto conti la convenienza per le scelte degli acquisti sul Web. Significa anche che si sceglie la Rete per comodità e per la possibilità di trovare prodotti particolari più che per la rapidità dell’acquisto.

L’indagine ha rilevato che il 53% dei consumatori è disposto ad aspettare più tempo in cambio della gratuità della consegna. Il 18% preferirebbe ritirare gli acquisti in un negozio fisico, in zona ovviamente.

Ciò significa che i venditori del Web dovrebbero dare maggiore spazio alle promozioni sulle consegne per stimolare l’e-commerce, sapendo che possono risparmiare sulla celerità delle consegne.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.