Home
Giallo sul sito di Al-Jazeera: da giorni non è più raggiungibile dagli utenti

28 Marzo 2003

Giallo sul sito di Al-Jazeera: da giorni non è più raggiungibile dagli utenti

di

Giallo sul sito Internet del network televisivo in lingua araba, Al-Jazeera bloccato da giorni e non ancora raggiungibile dagli utenti. Il blocco è legato alla trasmissione delle immagini dei prigionieri americani?

Da martedì il sito Web della televisione satellitare araba con sede nel Qatar è bloccato dopo essere stato attaccato da pirati informatici, e i tecnici non sono ancora in grado di ristabilire il collegamento sulla Rete.

Secondo il caporedattore dell’edizione elettronica del network, Abdel Aziz Al-Mahmud, in una dichiarazione all’agenzia di stampa francese AFP, si tratta di attacchi “massicci” e che il sito è stato bloccato dopo la controversa diffusione di immagini dei corpi di soldati americani morti nei combattimenti nel sud dell’Iraq.

I responsabili della testata, però, hanno aggiunto che la copertura della guerra in Iraq ha portato una valanga di nuovi abbonamenti, soprattutto in Europa.

Secondo uno dei responsabili del network, citato da un quotidiano in lingua araba, Al-Jazeera ha attirato circa 4 milioni di nuovi telespettatori, da aggiungere ai 40 milioni già abbonati in tutto il mondo.

Al-Jazeera è l’unico network con una copertura totale del territorio iracheno, presente in zone “calde”. Con otto équipe sul territorio, il network è l’unico a essere presente a Bassora, la più grande città del sud dell’Iraq, dove si svolgono furiosi combattimenti tra le forze anglo-americane e gli irregolari fedeli a Saddam Hussein.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.