Home
Futurshow 3000, a Bologna dal 31 marzo al 3 aprile

29 Marzo 2000

Futurshow 3000, a Bologna dal 31 marzo al 3 aprile

di

“Siamo figli della tecnologia, di chi saremo padri?”.
È questo lo slogan che aprirà la quinta edizione del Futurshow 3000, che si terrà a Bologna (Quartiere Fieristico – Ingresso Michelino/Ingresso Aldo Moro) dal 31 marzo al 3 aprile.

Salone dell’Information and Communication Technology, esplora – come è scritto nel comunicato di presentazione – “come le nuove tecnologie possono aiutarci a preservare e a trasmettere alle future generazioni il patrimonio ambientale, culturale, sociale, scientifico che noi stessi abbiamo avuto in eredità”.

I contenuti, infatti, tratteranno temi come la protezione dell’ambiente e la protezione dei dati personali, la tutela della persona, della casa, della salute, degli edifici, fino alla sicurezza dei grandi sistemi informatici che “governano il commercio online, la finanza, le telecomunicazioni, i processi produttivi, la tutela dei beni archeologici e artistici”.

Tra gli esponenti del mondo politico e della cultura che parteciperanno alla kermesse bolognese, si prevede la presenza di Jacques Attali, ex consigliere di Mitterand, Aleida Guevara, figlia del Che e l’inaugurazione del ministro della Cultura a cui verrà lanciato l’appello perché “l’informatica venga inserita come materia di insegnamento nei programmi ministeriali dell’obbligo”.

Internet e una panoramica sul mondo della Rete, Servizi online (finanziari, bancari assicurativi, trading online), Quello che vorreste avere (una panoramica sulle novità hardware), Casa (sistemi per governare le abitazioni), Vita senza fili (panoramica sull’offerta di cellulari e palmari) sono alcuni dei settori in cui si articolerà il Futurshow 3000.

Tra le novità, il Futurshow Design (una serie di ambienti progettati da grandi protagonisti della cultura internazionale), il Futurshow Studios (una grande area dedicata al cinema e all’entertainment) e, per la prima volta, la presenza del Centro Nazionale delle Ricerche (CNR) che espone le auto ecologiche e presenta le ricerche in corso nell’ambito multimediale.

Per maggiori dettagli visitate il sito del Futurshow 3000 all’indirizzo http://www.futurshow.it

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.