Home
Francia: il provider non risponde delle violazioni di legge commesse dai propri clienti

11 Febbraio 2002

Francia: il provider non risponde delle violazioni di legge commesse dai propri clienti

di

Non può essere condannato al risarcimento dei danni il fornitore d'accesso per le violazioni del diritto d'autore commesse online dal gestore di un sito Internet. L'adozione di idonee misure preventive e un atteggiamento diligente escludono la colpa

Il server non può essere ritenuto responsabile delle violazioni del diritto d’autore compiute dal gestore di un sito, qualora abbia adottato tutte le possibili misure preventive e abbia agito con la massima diligenza.

La terza sezione del Tribunal de grande instance di Parigi, con una recente sentenza, ha, infatti, condannato al risarcimento dei danni subiti dall’autore di un brano musicale e dalla società MIDI Musique, il creatore del sito jopsite.free per aver riprodotto il brano in questione senza autorizzazione, ma non ha ritenuto responsabile il provider che ospitava il sito, cioè la società Free.

Nel caso di specie, i giudici hanno ritenuto che la società Free non fosse direttamente responsabile del sito sul quale venivano archiviate e riprodotte le opere contraffatte, in quanto aveva adottato tutte le opportune misure preventive e avvertito il suo contraente dell’esistenza di norme che tutelano il diritto d’autore su Internet. Non aveva, invece, ricevuto nessuna informazione che consentisse di identificare le opere diffuse sul sito, né di individuare i relativi file.

Il Tribunale ha richiamato, infine, le disposizioni della legge entrata in vigore in Francia il 1° agosto 2000, in base alle quali il provider è responsabile solo nel caso in cui non intervenga prontamente per impedire l’accesso al contenuto di un sito, in conseguenza di un ordine dell’autorità giudiziaria.

L'autore

  • Annarita Gili
    Annarita Gili è avvocato civilista. Dal 1995 si dedica allo studio e all’attività professionale relativamente a tutti i settori del Diritto Civile, tra cui il Diritto dell’Informatica, di Internet e delle Nuove tecnologie.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.