FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Francia e Germania, insieme contro razzismo e xenofobia

14 Giugno 2001

Francia e Germania, insieme contro razzismo e xenofobia

di

Parigi e Berlino hanno espresso la loro comune volontà “di intensificare le loro azioni di lotta contro il razzismo e la xenofobia a livello europeo e internazionale e contro “la diffusione dell’odio su Internet”.

“L’educazione e la prevenzione dovranno essere accompagnate da un arsenale giuridico efficace per ricercare e punire severamente le persone colpevoli di atti razzisti e xenofobi – spiegano in un comunicato riportato dall’agenzia di stampa francese, AFP – la propaganda di idee razziste e xenofobe non può essere coperta dalla libertà di espressione”.

“L’internazionalizzazione dei fenomeni razzisti e xenofobi, come la loro propaganda attraverso le nuove tecnologie di comunicazione – scrivono Chirac, Jospin e Schroeder al termine del 77° summit franco-tedesco – esige una risposta che oltrepassi il quadro nazionale”.

Il testo propone un progetto di “protocollo addizionale alla Convenzione del Consiglio d’Europa sulla cybercriminalità per il quale gli stati firmatari si impegnano a lottare efficacemente contro la propaganda di idee razziste e xenofobe attraverso Internet”.

La Francia e la Germania reclamano anche un impegno della società civile, soprattutto “delle imprese che operano nelle nuove tecnologie dell’informazione”.
Per i due stati, “razzismo e xenofobia, che riguardano discriminazione ed esclusione, urtano i valori dell’Europa e i diritti fondamentali”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.