OFFERTA DEL GIORNO

Machine Learning con Python in ebook a 6,99€ invece di 24,99€

Risparmia il 72%
Home
Forniture online nella pubblica amministrazione

10 Ottobre 2002

Forniture online nella pubblica amministrazione

di

Torino è il primo Comune italiano ad effettuare gare pubbliche online per forniture anche soprasoglia con l'utilizzo della firma digitale

Dopo la positiva sperimentazione avviata lo scorso mese di febbraio, parte oggi, con la pubblicazione in rete dell’avviso pubblico, l’operazione “forniture online” del Comune di Torino. Il Comune di Torino e B2Biscom – la società del Gruppo e.Biscom che realizza e gestisce progetti di commercio elettronico B2B e soluzioni di business online – hanno infatti siglato un accordo per l’utilizzo di soluzioni telematiche, che consentirà la gestione del processo di acquisto di materiali per l’Amministrazione comunale interamente via Internet.

L’operazione coinvolge anche la Camera di commercio di Torino che, tramite gli sportelli del Registro Imprese rilascia alle aziende interessate la “smart card”, dispositivo di firma digitale, mettendo anche a disposizione il kit informatico che permette di utilizzare la firma digitale e di trasmettere le pratiche via Internet in modo telematico.

La piattaforma tecnologica per le gare telematiche è stata elaborata da B2Biscom e Ancitel che, in linea con gli obiettivi di sviluppo dell’e-Government, hanno sviluppato un sistema personalizzato per le esigenze della Pubblica Amministrazione.

Il nuovo servizio telematico comprende tutte le tipologie di gara per l’acquisto di beni e servizi e consente alle Amministrazioni locali di gestire elettronicamente, oltre al parametro prezzo, anche i parametri tecnico-qualitativo e di aggiudicare tenendo conto di tutti i fattori che rendono complesso il processo di acquisto di un ente pubblico.
Il Comune di Torino è inoltre il primo Comune italiano ad effettuare gare pubbliche online anche per forniture soprasoglia (oltre i 200.000 Euro), allargando il mercato di riferimento dell’acquisto a tutti i Paesi comunitari. Tra gli obblighi previsti dalla nuova regolamentazione degli acquisti vi è l’utilizzo della firma digitale, analogamente supportata dalla piattaforma di B2Biscom.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.