Home
Finlandia, presentato un disegno di legge per controllare i propri figli tramite il cellulare

28 Ottobre 2003

Finlandia, presentato un disegno di legge per controllare i propri figli tramite il cellulare

di

A novembre il Parlamento finlandese avvierà l'esame di un progetto di legge che consentirà ai genitori di localizzare e controllare i propri figli attraverso il loro cellulare

Secondo il progetto di legge – che fa parte di un disegno di legge più ampio sulla tutela della privacy e sulle comunicazioni elettroniche, approvato all’unanimità all’inizio di ottobre dal governo di coalizione – i ragazzi di età superiore ai 15 anni dovranno dare il loro consenso preventivo, senza il quale non sarà possibile effettuare alcun controllo nei loro confronti.

Per i ragazzi di età inferiore, invece, sarà sufficiente l’autorizzazione dei genitori o del tutore per attivare il servizio di localizzazione.

In caso d’urgenza, però, non avrà alcuna rilevanza né la mancanza di consenso del soggetto “pedinato”, né la sua età.

I due principali operatori finlandesi, TeliaSonera e Elisa, propongono già alcuni servizi di geolocalizzazione che consentono di rintracciare un utente di telefonia mobile, individuando l’antenna più vicina al luogo in cui questo si trova.

L'autore

  • Annarita Gili
    Annarita Gili è avvocato civilista. Dal 1995 si dedica allo studio e all’attività professionale relativamente a tutti i settori del Diritto Civile, tra cui il Diritto dell’Informatica, di Internet e delle Nuove tecnologie.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.