ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
FeedForAll, Xml facile per tutti

05 Giugno 2006

FeedForAll, Xml facile per tutti

di

Il Web si appoggia sempre più spesso alla diffusione dei contenuti in flussi essenziali da dare in pasto agli aggregatori di fonti. I blog ce li hanno di serie. Come fare in tutti gli altri casi?

Il feed Rss sembra ormai divenuto uno strumento insostituibile. Alle prese con i tanti, frenetici impegni quotidiani, di tempo da riservare all´andar per siti ce n´è sempre meno. Perché dunque costringere i lettori a visitare quotidianamente la nostra home page alla ricerca delle ultime news? Perché sottrarre loro del tempo obbligandoli a sbirciare di continuo, seppur per pochi attimi, le pagine del nostro sito? Non sarebbe meglio fare in modo che sia il nostro sito, che siano le nostre pagine e le nostre news a visitare i lettori e a tenerli costantemente aggiornati? Un´utopia? Tutt´altro. Una realtà ben consolidata, proprio grazie al feed Rss. Dotando il nostro sito di un piccolo file di testo scritto in linguaggio Xml, tutti i contenuti diverranno fruibili senza che sia necessario visitare le pagine da cui provengono.

Opportuni programmi, detti aggregatori o feedreader, molti dei quali reperibili gratis in Rete, permetteranno all´utente di tenere sempre sotto controllo le nostre pubblicazioni e lo avviseranno ogni qualvolta apparirà una news. Dotare il nostro sito di tale strumento è, dunque, di fondamentale importanza. Le piattaforme di blogging ci vengono incontro rendendo quasi sempre disponibile in automatico tale opzione. Servizi quali Blogger, Splinder o WordPress generano il feed e lo rendono disponibile online senza alcun nostro intervento. Alcuni però potrebbero avere la necessità di compilare il feed a mano. Come si fa? È necessario conoscere il linguaggio Xml? No, esistono in Rete servizi che ci vengono in aiuto. Uno di questi è FeedForAll. Disponibile in download in versione prova per trenta giorni nelle versioni Windows e Mac, FeedForAll è uno strumento molto utile a chiunque abbia necessità di compilare il feed a mano pur non conoscendo nulla del linguaggio Xml.

Il programma, infatti, una volta acquisiti i dati relativi al nostro sito e alle singole news che intendiamo rendere disponibili mediante feed, si preoccupa di creare in automatico la relativa pagina Xml, affrancandoci dall´onere di intervenire manualmente tra le righe del codice. Dalla videata principale, selezionando l´opzione New del menu Feed, si possono inserire tutti i dati relativi al nostro sito: titolo, descrizione, indirizzo dell´home page, data della prima pubblicazione. Compiuta questa operazione, sarà sufficiente inserire nel programma i dati relativi alle singole notizie (o post) che intendiamo rendere disponibili mediante feed. Sul lato sinistro dello schermo, poco sopra la barra degli strumenti, compaiono tre schede. Selezioniamo quella con su scritto Item e compiliamo i campi Titolo, Descrizione, Link e Data di pubblicazione. Si tratta di un´operazione del tutto similea quella compiuta poco fa, ma stavolta relativa non all´intero sito bensì alla singola news. Tale operazione va naturalmente ripetuta per tutti gli item che desideriamo comprendere nel nostro feed, avendo cura di inserire in ognuno l´indirizzo relativo alle singole notizie, quello che in gergo viene definito permalink.

Il programma è di grande utilità anche per il podcasting. È prevista infatti la possibilità di inserire in ogni item alcuni dati opzionali; tra questi, appunto, l´indirizzo dei singoli podcast, che va digitato alla voce Enclosure, dove si possono specificare anche la grandezza del file e il tipo di contenuto (audio, video eccetera). A quel punto, una volta inseriti tutti gli item, non ci resterà che salvare il file ed eseguire l´upload, operazione che può essere effettuata dallo stesso programma, previo l´inserimento delle chiavi d´accesso Ftp. Da quel momento il nostro sito disporrà del proprio feed. Avremo compiuto un passo significativo, che contribuirà alla diffusione e alla condivisione dei nostri contenuti.

Le potenzialità di FeedForAll vanno aldilà di quelle che abbiamo appena descritto. È possibile, per esempio, associare immagini al nostro feed, editare le descrizioni in Html, esportarlo in altri formati. Insomma, FeedForAll è uno strumento davvero completo che ci consente di realizzare il nostro feed senza dover conoscere per nulla il linguaggio Xml. Un aiuto non indifferente. Niente male, no?

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.